SEGNALACI mobile report
focus
Fotolia
IUFFP
10.11.2017 - 07:000

Il video interattivo a sostegno dell'insegnamento

Uno strumento innovativo che permette una visione attiva che offre una diversa possibilità di approccio ai contenuti nel rispetto dei ritmi individuali di apprendimento

 

Il video è sempre più presente nel quotidiano dei e delle giovani e non solo: ne danno una misura i numeri della piattaforma di condivisione di filmati YouTube che lo classificano secondo tra i siti più visitati. Costituisce dunque un’ottima occasione per supportare l’apprendimento.

L’Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale IUFFP ha così elaborato delle linee guida che raccolgono i risultati del progetto di ricerca IV4VET (acronimo inglese di “Video Interattivo per la Formazione Professionale”).

Ma cosa si intende per video interattivo e come può essere integrato in modo efficace nelle attività didattiche e formative? La pubblicazione “Integrare il video interattivo in uno scenario didattico”, curata dal Dr. Alberto Cattaneo e da Florinda Sauli, cerca di dare risposte a queste domande, offrendo una panoramica delle diverse possibilità di impiego del video interattivo in diverse situazioni di apprendimento, con particolare riferimento agli attori della formazione professionale.

Il video convenzionale ha la caratteristica di permettere la rappresentazione di situazioni e processi difficilmente osservabili o riproducibili nella realtà. Rendendolo interattivo, si passa però a una visione attiva che offre una diversa possibilità di approccio ai contenuti nel rispetto dei ritmi individuali di apprendimento.

Il video interattivo può per esempio essere suddiviso in capitoli e contenere materiali di approfondimento, segnalati durante la visualizzazione.

Grazie alla piattaforma iVideo.education le persone in formazione possono essere coinvolte come fruitori, ma anche come produttori di video interattivi, e hanno così la possibilità – ad esempio – di portare in classe il lavoro che svolgono in azienda. Le linee guida sono disponibili sul sito dello IUFFP. 

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 15:33:25 | 91.208.130.86