SEGNALACI mobile report
focus
STATI UNITI
12.06.2017 - 12:000

Microsoft svela la sua nuova Xbox ed è potentissima

Si chiamerà One X e uscirà giusto in tempo per Natale e, per quanto capacità di calcolo (e prezzo), non avrà rivali

 

LOS ANGELES - Il suo nome in codice fino a poco tempo fa era "Project Scorpio" ma poi alla fine Microsoft ha deciso per un meno criptico (ma decisamente scioglilingua) Xbox One X. La nuova macchina da gioco che, almeno stando alle specifiche, dovrebbe essere di gran lunga la console più potente sulla piazza uscirà il prossimo 7 novembre 2017.

A rivelarlo la stessa casa di Redmond all'E3 di Los Angeles. L'idea è quella di sfruttare al massimo la nuova potenza di calcolo - si parla del 400% in più nel processore video, 31% nella Cpu e 50% della Ram - non solo per i nuovi giochi ma anche per migliorare l'esperienza del parco titoli già disponibile per Xbox One. Il prezzo? Quello annunciato è in dollari: 499$. È molto probabile che alle nostre latitudini finisca per salire un po', quindi è lecito aspettarsi che ci toccherà sborsare più di 500 franchi.

Fra i trailer più impressionanti della nuova console c'è anche "Anthem", marchio nuovo nuovo targato Ea e BioWare, che fa un gran bello sfoggio dei nuovi muscoli grafici. L'idea, spiega il team canadese al lavoro sul gioco, era quella di creare un nuovo capostipite e un capolavoro «che d'ora in poi venga citato come esempio». "Anthem" arriverà nel tardo 2018.

Fra le altre gustose notizie la retrocompatibilità di One X - ovvero la capacità di far "girare" giochi di precedenti versioni della console - arriverà a coprire titoli anche... della prima Xbox!

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 22:39:46 | 91.208.130.86