SEGNALACI mobile report
focus
INVERNO
12.01.2018 - 13:000

Freddo, nemico dei capelli

Umidità, sbalzi termici, aria secca e contatto con la lana i pericoli per la nostra chioma

 

In estate si tende ad avere grande cura dei propri capelli, di tenerli al riparo dal sole o dalla salsedine per proteggerli. Anche in inverno, però, la loro salute è a repentaglio: l’umidità e gli sbalzi di temperatura, infatti, possono arrecare danni alla fibra capillare, per non parlare dello stress causato dall’aria secca dovuta ai riscaldamenti o al contatto con la lana di sciarpe, cappelli e maglioni, che tende a elettrizzare i capelli.

Il pericolo è che la chioma si sfibri e si secchi molto più facilmente del solito. In inverno, dunque, è necessario idratare i capelli così come si farebbe d’estate. Possono essere utilizzati prodotti con ingredienti naturali in grado di arricchire i capelli, mentre in trattamento speciale deve essere riservato alle punte, la parte più stressata dei capelli a causa dell’applicazione di tinte o dell’utilizzo di phon e spazzole.

Utilizzare una maschera protettiva e idratante un paio di volte a settimana dovrebbe essere un punto cardine della corretta routine per la propria chioma; a questa precauzione si può aggiungere l’utilizzo di shampoo e balsami “anti pollution”, in grado di proteggere i capelli dagli agenti inquinanti. 

Visita Caracalla

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 05:51:36 | 91.208.130.87