SEGNALACI mobile report
focus
CANTONE
31.08.2017 - 15:070

Dall’analisi dei dati alle decisioni per il business

Grazie a una piattaforma che combina analisi, pianificazione e simulazione, la software house ticinese BOARD International consente alle organizzazioni di valorizzare i propri dati e informazioni

 

CHIASSO - Macchine sempre più intelligenti, Internet of Things (IoT), Big Data sono tra i principali aspetti di una rivoluzione tecnologica che il mondo del business non può permettersi di ignorare. La crescita esponenziale dei dati, che caratterizza questa rivoluzione, richiede di essere gestita e valorizzata. Saper sfruttare a pieno il potenziale dei dati, allo scopo di produrre e convogliare valore in tutta l’organizzazione, è infatti una competenza chiave per i processi decisionali, che coinvolge anche figure tipicamente “business”, come ad esempio il CFO.

Tuttavia nelle aziende i dati sono molto spesso distribuiti tra diversi sistemi legacy, connessi tra loro in modo inadeguato o non connessi affatto, e molte informazioni chiave rimangono inaccessibili o isolate nel foglio di calcolo o nel laptop personale. La gran parte dei dati disponibili, insomma, rimane poco utilizzata o addirittura esclusa dai processi decisionali.

Unificando Business Intelligence, Performance Management e Predictive Analytics in una singola piattaforma, la software house ticinese BOARD International, leader mondiale per le soluzioni di decision-making, ha aiutato organizzazioni di primo piano in tutto il mondo - come H&M, KPMG, DHL, Mitsubishi, NEC, Puma, Rolls-Royce, Siemens, Toyota e ZF Group - a ottenere vantaggio competitivo grazie alla trasformazione di enormi quantità di dati in decisioni vincenti. BOARD, infatti, integra analisi, reporting, simulazione e pianificazione in un unico ambiente interattivo, che permette di presidiare l’intero processo decisionale, dalla definizione degli obiettivi, alla pianificazione delle azioni necessarie per raggiungerli, fino al controllo dei risultati ottenuti e alla formulazione di scenari alternativi.

Non importa che si tratti di area Finance, Sales, Marketing, Supply Chain Management, HR oppure Operations: BOARD integra e unifica dati da qualsiasi fonte, fornendo all’organizzazione una visualizzazione logica dei dati standardizzata, e al contempo altamente personalizzabile, condivisibile e flessibile a seconda delle esigenze. Armin Ohlinger, Head of Management Information Governance di ZF Group, ha dichiarato: “Grazie a BOARD abbiamo un Single Point of Truth all’interno dell’azienda. Questa soluzione è di grande utilità nel controllo di un gruppo così ampio e in continua crescita come il nostro”.

Una piattaforma di decision making efficiente e in linea con la trasformazione digitale deve inoltre considerare gli strumenti applicativi, le persone e le attività dell’azienda come un unico grande processo “cognitivo”: «Con il rilascio di BOARD 10.1 – l’attuale versione del software - abbiamo potenziato la nostra piattaforma con tecnologie “cognitive”, ossia tecnologie che imitano i processi umani di comprensione e ragionamento.» - ha affermato Pietro Ferrari, CTO di BOARD International.

«Grazie a questa evoluzione, la nuova versione di BOARD migliora in modo estremamente significativo l’interazione tra gli utenti e i dati, rendendola semplice e naturale, come una comunicazione tra esseri umani. Con la nuova funzione di Search Generated Analytics, ad esempio, qualsiasi utente business, senza nessuna conoscenza tecnica, potrà interrogare BOARD parlandogli ed ottenere immediatamente risposta in forma di un report generato dal sistema ed automaticamente integrato con un commento testuale o vocale. Lo stesso risultato è ottenibile digitando una domanda: BOARD creerà automaticamente un report appropriato e restituirà tutti i risultati più pertinenti trovati nei report già esistenti.”, ha aggiunto Pietro Ferrari.

Utilizzando una singola piattaforma, basata su un’unica architettura, BOARD ha dunque creato un ponte tra il cognitive computing e la Business Intelligence, la pianificazione, la simulazione e l’analisi predittiva, rivoluzionando l’efficacia con cui le organizzazioni possono prendere decisioni.

A ulteriore dimostrazione del suo ruolo da protagonista nell’era dell’evoluzione digitale, BOARD International sarà platinum sponsor allo Swiss Data Day, evento dedicato ai trend più innovativi del mondo della Business Intelligence, che si terrà a Losanna l’8 novembre 2017. Oltre a incontrare esperti delle soluzioni BOARD, i partecipanti potranno ascoltare la testimonianza di Tamoil Suisse: grazie alla flessibilità e all’approccio all-in-one per BI & CPM, che da sempre caratterizzano BOARD, Tamoil ha implementato sulla stessa piattaforma processi di Production Planning e Sales & Marketing Planning, integrati con l’analisi dei costi.

 


A proposito di BOARD International :

BOARD International è leader internazionale nelle soluzioni software di Business Intelligence, Performance Management e Advanced Analytics. BOARD ha permesso a oltre 3000 aziende a livello mondiale di aumentare l’efficacia nella gestione dei processi di decision-making, unificando in un singolo ambiente applicazioni di BI, CPM e Predictive Analytics. Grazie all’approccio “programming-free” del toolkit di BOARD, organizzazioni di rilevanza internazionale, come H&M, KPMG, DHL, NEC e Puma, hanno sviluppato in modo rapido sulla piattaforma BOARD applicazioni di analisi, pianificazione e simulazione, in tempi e con costi estremamente inferiori rispetto alle soluzioni tradizionali presenti sul mercato. Con sede centrale a Chiasso, Svizzera, e Boston, MA, BOARD International ha una forza vendite a livello globale e una rete di rivenditori e partner locali in tutto il mondo. www.board.com

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 22:30:38 | 91.208.130.87