SEGNALACI mobile report
MUSICA
04.07.2012 - 11:040

George Michael canta la sua esperienza tra la vita e la morte

Esce "White Light", nuovo singolo dance, inno alla vita

LONDRA - Con il singolo "White Light", quello di George Michael è a tutti gli effetti un ritorno in grande stile, dopo l'ormai noto ricovero nel novembre scorso in un ospedale viennese per una grave forma di polmonite.

Un titolo - che tra l'altro è anche il nome dell'Ep di 4 tracce in vendita ufficialmente dal 10 agosto 2012 - scelto dalla popstar inglese per lasciarsi alle spalle il brutto periodo appena vissuto, ma anche per ricominciare all'insegna di un'importante ricorrenza: i 30 anni dalla pubblicazione del primo singolo degli Wham.

Se con "White Light" il cantante abbia voluto intendere la luce bianca che secondo alcuni si vedrebbe alla fine del tunnel della vita, ancora non è dato saperlo. Pronto il pezzo però, tramite Twitter, George ha affermato: "Ok miei cari, White Light è bella e che pronta. Ho il permesso di dire che può essere il miglior disco dance che abbia mai fatto? Finita oggi".

Decisamente dance, "White Light" non è in ogni caso banale, e probabilmente vuole essere testimonianza duratura dell'incubo superato. D'altra parte, poco dopo l'uscita dall'ospedale aveva dichiarato: "Praticamente hanno passato tre settimane a cercare di farmi rimanere vivo. Non starò qui a raccontarvi tutta la storia, ma posso dire che è stato, in assoluto, il mese peggiore della mia vita. Mi sento molto debole ma anche molto bene. Ho una vita fantastica e, se prima non ero sufficientemente spirituale, adesso dopo queste cinque settimane lo sono di sicuro".

L'artista aveva anche menzionato d'essersi "svegliato" dieci giorni prima, particolare che potrebbe ricondurre a un coma e giustificherebbe ancora di più la scelta del titolo. E chissà che la luce bianca non l'abbia vista davvero.
 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
light
white light
white
george
dance
george michael
michael
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 05:51:47 | 91.208.130.86