NOVITÀ
02.03.2012 - 07:220

Nuova Volvo V40

La media Volvo cambia forma e introduce grande sostanza: ha anche un airbag per i pedoni

Il segmento delle medie sta vivendo un momento di grandi cambiamenti nei “piani alti”: dopo la BMW Serie 1 e prima della settima generazione della Golf, ecco che in contemporanea all’Audi A3 la Volvo esporrà al Salone di Ginevra quella che sarà la sua risposta alle agguerrite concorrenti: la V40.

In un certo senso si può considerare un’erede della C30, mentre le cinque porte e la carrozzeria da piccola famigliare la fanno sconfinare anche nel territorio di quello che è la V50. Evoluzione stilistica abbastanza importante anche rispetto alla V60, rimane inconfondibilmente Volvo in particolare nell’abitacolo, che prende in prestito non solo lo stile ma molte delle tecnologie presenti sulle Volvo più grandi.

Ma non si limita a prendere in prestito, la nuova media svedese, bensì introduce tecnologie mai viste nel campo della sicurezza automobilistica, da sempre cavallo di battaglia dell’azienda di Göteborg, ora gestita con capitali cinesi. Segnaliamo per esempio un Airbag per i pedoni (come funzionerà non è ancora dato sapere) ed il “City Safe” migliorato, ora in grado di prevenire collisioni in maniera autonomia fino a 50 km/h e non più ai canonici 30.

A livello di motorizzazioni si sa ancora poco, se non che tutti saranno dotati di start/stop e recupero dell’energia in frenata indipendentemente dal fatto che abbia un cambio manuale o automatico. Le emissioni del propulsore meno performante (probabilmente un Diesel “drivE”) sono dichiarate a 94 g/km mentre il più potente sarà un 5 cilindri turbo da 245 cavalli.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
volvo
v40
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-12 22:32:38 | 91.208.130.87