NOVITÀ
13.01.2012 - 18:100

Nuova Porsche Boxster

Progetto tutto nuovo per la biposto scoperta di Stoccarda, che parte da 65'300 franchi.

STOCCARDA - “Mai prima d’ora nella storia della Porsche Boxster un cambio generazionale era stato di portata così ampia”. Esordisce così il comunicato stampa che annuncia la nuova nonché terza generazione della Porsche Boxster, siglata 981. Una dichiarazione che, come vedremo, ha il suo perché.

SI ISPIRA DALLA CARRERA GT… - Pur mantenendo il classico Layout da scoperta bisposto a motore centrale, le proporzioni sono cambiate rispetto al passato a testimoniare il progetto completamente nuovo. Il parabrezza spostato più avanti, il profilo più piatto e un design che rispetto al passato si distanzia dalla 911 nella parte anteriore e diventa molto più spigoloso nella parte posteriore, sostituendo le forme tonde con inediti spigoli. A guardarla da alcune angolazioni sembra addirittura una Carrerra GT un poco ristretta.

…E DALL’ULTIMA 911 - Dentro si è stati meno radicali, tanto che l’identificazione Porsche è immediata, pur accogliendo il tunnel centrale ripreso dall’ultima 911 la quale a suo tempo l’aveva ripreso dall’ultima Panamera. Una scelta che fece e che, forse, farà ancora discutere.

UN PROGETTO TUTTO NUOVO - Nonostante il progetto generale sia completamente nuovo i motori derivano da vecchie conoscenze. Al debutto vi saranno le due classiche versioni: Boxster e Boxster S. Entrambe avranno come sempre un 6 clindri Boxer, nel prima caso da 2,7 litri capace di 265 cavalli, il quale deriva dal più grande 3.4 che ne sprigiona invece 320. Disponibile sia con cambio manuale che doppia frizione (PDK), come di consueto le prestazioni ed i consumi migliori si ottengono sempre con l’ultimo mentre il primo garantirà, ai puristi e non solo, un maggiore piacere di guida. Più che lo scatto da 0 a 100 km/h (5.7 secondi la Boxster, 5.0 la Boxster S) quello che lascia a dir poco stupiti sono i consumi dichiarati: appena 8 litri ogni 100 chilometri per la Boxster S e addirittura 7,7 per la meno potente.

MENO PESO - Tra i vantaggi del nuovo progetto viene dichiarato un peso inferiore in nome della maneggevolezza, alla quale dovrebbero contribuire alcune “new entry “ come il bloccaggio meccanico dell’asse posteriore (PTV; Porsche Torque Vectoring) o l’opzionale pacchetto “Sport Chrono”, che per la prima volta appunto offre i cuscinetti dinamici per la scatola del cambio.

PREZZI GIÀ FISSATI - Chi ci legge spesso avrà notato che con l’andamento sempre altalenante dell’euro i prezzi in franchi vengono comunicati all’ultimo momento, ma questa volta abbiamo una sorpresa: i prezzi ci sono già. Sono necessari 65'300 franchi per una Boxster e 78'900 per una Boxster S, che potranno essere sborsati a partire dal 14 maggio di quest’anno.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
boxster
porsche
progetto
porsche boxster
ultima
prezzi
cambio
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 05:57:57 | 91.208.130.87