RIO DE JANEIRO
08.07.2014 - 14:470

Il vicino d'ombrellone che non t'aspetti: il ticinese che fermò Raúl

In Brasile per seguire il Mondiale, Simone Tisat si è imbattuto in un ex grande campione: lo spagnolo divenuto grande con il Real Madrid

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Dei tre super tifosi svizzeri partiti all’avventura verso il Brasile avevamo già parlato. Tra emozioni, partite da seguire, voli interni, auto a noleggio e posti da scoprire, in Sud America Alberto Salamina, Bonaventura Bassi e Simone Tisat hanno avuto anche il tempo per rilassarsi un poco.

Prova di ciò ce l’ha fornita Simone il quale, in spiaggia, ha incontrato un campione di calcio. Non si tratta di un protagonista di questo Mondiale ma, comunque, di un calciatore che ha fatto la storia degli ultimi vent’anni di pallone europeo. Tenuto conto dei disastri della sua nazionale e delle sue qualità (oltre che della sua forma fisica), in Brasile questo Raúl González Blanco avrebbe potuto lasciare il segno…

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
brasile
raúl
janeiro
rio de
de janeiro
simone
rio de janeiro
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-12 20:49:21 | 91.208.130.86