Swiss WCM Summit 2017
02.10.2017 - 07:000

Numerosi input e due premi

La gestione del capitale circolante è uno strumento fondamentale per una gestione sapiente dei flussi finanziari in azienda. In occasione dello Swiss WCM Summit 2017 svoltosi a Zurigo, oltre 100 speci

 

Con il Working Capital Management (WCM) è possibile gestire in modo accorto i flussi finanziari all’interno dell’azienda al fine di ottimizzare la liquidità o rafforzare la capacità di autofinanziamento. Ma il WCM può fare molto di più: aiuta anche a migliorare l’efficienza dei processi e la redditività. In questo modo, il WCM offre un’ampia gamma di elementi su cui fare leva per dirigersi verso il successo aziendale. Nel quadro del WCM si lavora nei quattro settori della gestione debitori, creditori, scorte e liquidità. 

 

Un’accurata analisi come base

Grazie al proprio know how negli ambiti della logistica, delle finanze e dell’outsourcing, PostFinance e la Posta offrono un’offerta di servizi a tutto tondo nel settore del WCM. Gli esperti forniscono alle imprese un valido sostegno per snellire i processi e ottimizzare sistematicamente la liquidità. In tale contesto, accurate analisi costituiscono la base secondo cui valutare le sfide che devono affrontare i clienti e identificare individualmente le migliori soluzioni possibili.

 

Non perdere il treno della digitalizzazione

L’importanza di una gestione del capitale circolante professionale per le aziende svizzere è stata rimarcata il 20 settembre 2017, in occasione dello Swiss WCM Summit della Posta e di PostFinance. In occasione di questo evento per specialisti, dedicato al tema della digitalizzazione, oltre 100 partecipanti si sono informati, nel quadro di conferenze specialistiche, sui nuovi sviluppi e i nuovi approcci basati, ad esempio, sulla tecnologia blockchain. Nel corso degli interventi sono state esposte le opportunità offerte dalla digitalizzazione nel quadro del WCM, ma anche un pericolo reale: quello di perdere il treno della digitalizzazione.

 

E i vincitori sono...

Il momento clou dell’evento è stata l’assegnazione degli Swiss WCM Award. Nel quadro di una procedura articolata in più fasi sono state cercate aziende in grado di convincere grazie alle proprie prestazioni di WCM nelle categorie «Performance Excellence» e «Innovation». La ricerca ha avuto successo. Ad aggiudicarsi il premio sono state le FFS, grazie alla loro eccellente analisi WCM trasversale a tutte le unità del gruppo, sulla cui base è stato possibile definire leve di manovra per il WCM e diverse misure per l’ottimizzazione. La giuria di altissimo livello ha inoltre premiato CRX Markets come fornitore di una soluzione particolarmente innovativa. L’impresa fintech ha innovato il finanziamento dei crediti dei fornitori, raggruppando le fatture e garantendole per iscritto per poi offrirle agli investitori sulla propria piattaforma tramite un’asta. La soluzione convince anche grazie alle sue semplice interfacce.

 

I vincitori dello Swiss WCM Award 2017

 

 

 

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 12:07:11 | 91.208.130.87