Realizzare il sogno di una casa di proprietà
Paid Post
15.08.2016 - 07:000

Finanziare in tutta sicurezza le proprie quattro mura

In Svizzera sempre più persone vogliono possedere, anziché affittare, una casa o un appartamento. Ma a cosa occorre prestare attenzione quando si fa un finanziamento e quali possibilità esistono?

 

Secondo l’ultimo rilevamento strutturale dell’Ufficio federale di statistica, nel 2014 il 37,4% delle famiglie in Svizzera viveva in un’abitazione di proprietà. Questa percentuale nazionale delle abitazioni di proprietà continua a essere la più bassa rispetto al resto d’Europa, sebbene dal 1970 la tendenza a possedere un proprio appartamento o una propria casa sia rimasta costante. Per poter stimare la fattibilità del sogno di una casa, si rivelano utili due semplici regole generali.

 

Due regole generali relative alla finanziabilità
La prima regola riguarda il capitale. In linea di principio, almeno il 20% del prezzo d’acquisto dovrebbe essere presente come capitale proprio, che comprende, oltre ai depositi a risparmio e in titoli, gli averi previdenziali del 2o e del 3o pilastro, le assicurazioni sulla vita e altre fonti come l’anticipo di eredità. La seconda regola generale riguarda la sostenibilità finanziaria a lungo termine, che è garantita se, calcolando un tasso d’interesse ipotecario teorico del 5%, i costi annui ordinari non ammontano a più di un terzo del reddito lordo. Tra i costi annui ordinari rientrano gli interessi ipotecari, l’ammortamento del debito ipotecario nonché i costi di manutenzione e le spese accessorie.

 

Calcolo online dei costi di finanziamento
Se, per esempio, un appartamento costa 600’000 franchi, la persona interessata all’acquisto dovrebbe disporre di un capitale proprio di almeno 120’000 franchi e guadagnare almeno 107’000 franchi all’anno. Un valido aiuto per il calcolo dei diversi scenari è rappresentato dalla calcolatrice ipotecaria, offerta da PostFinance. Basta digitare l’ammontare del prezzo d’acquisto, il capitale proprio disponibile, il reddito annuo lordo e il proprio anno di nascita, e si ottengono automaticamente i risultati relativi al grado di anticipo e alla sostenibilità così come le diverse varianti di finanziamento. Successivamente è possibile richiedere direttamente una proposta individuale di finanziamento.

 

Quali varianti di finanziamento esistono?
Per quanto riguarda le possibilità di finanziamento si opera una distinzione tra crediti di costruzione per immobili da realizzare e, nel caso dell’acquisto di un immobile esistente o del trasferimento di un’ipoteca in essere, vari tipi di ipoteche. Tra queste ultime rientrano, ad esempio, le ipoteche fisse con un tasso d’interesse fisso o le ipoteche LIBOR con un tasso d’interesse variabile nel corso di una durata contrattuale fissa. Quale sia la soluzione adatta dipende da vari fattori, quali ad esempio l’andamento atteso dei tassi d’interesse e la propria capacità di rischio. 

 

Calcolatrice ipotecaria di PostFinance

 

Per saperne di più sul finanziamento di un’abitazione di proprietà presso PostFinance

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 02:19:50 | 91.208.130.87