Keystone
STATI UNITI
28.12.2017 - 14:560

Snapchat cerca il rilancio: le Storie potrebbero sbarcare sul web

I post si potrebbero incorporare nelle pagine web proprio come si fa con i tweet o i post di Facebook. Novità anche per Instagram

NEW YORK - In piena fase di rilancio, Snapchat spinge sulle Storie e vuole portarle "ovunque", anche sul web. Secondo indiscrezioni riportate dal sito Cheddar, l'applicazione nata per i messaggi usa e getta sta lavorando a una funzione per rendere disponibili i contenuti creati nel formato delle Storie sui siti web e anche su altre piattaforme e applicazioni.

Tali post si potrebbero incorporare nelle pagine web proprio come si fa con i tweet o i post di Facebook. Una mossa che servirebbe a dare una visibilità maggiore ai contenuti creati con Snapchat e a spingere la crescita del numero di utenti, in fase di stallo. Il progetto al momento è ancora in fase iniziale di sviluppo e la compagnia del fantasmino giallo non ha commentato le indiscrezioni.

Le Storie sono state una delle primissime funzioni lanciate da Snapchat, nell'ottobre 2013, che ha contribuito al boom iniziale dell'app. Nate come modo per permettere agli utenti di raccontare esperienze in "pillole" di foto e clip visibili per non più di 24 ore, le Storie sono diventate un formato accattivante anche per editori, influencer, brand. Non a caso sono diventate l'elemento più "copiato" di Snapchat.

In primis da Facebook che le ha portate sul social, sulle chat WhatsApp e Messenger e su Instagram, dove ora spopolano dando del filo da torcere alla stessa Snapchat. Formato simile alle Storie sta per debuttare anche su YouTube, col nome di "Reels".

Su Instagram arrivano i post "raccomandati" - Mini rivoluzione in casa Instagram: nel flusso di post gli utenti cominceranno a vedere anche foto e clip di persone che non si seguono. Si tratta di post "raccomandati" dal social network, che potrebbero interessare gli utenti sulla base dei "Mi piace" degli account già seguiti. Lo riporta il sito TechCrunch che ha scovato la novità nelle pagine di supporto online di Instagram e ottenuto conferma dalla compagnia.

La nuova sezione "Raccomandati per te" è stata testata a inizio mese e ora è in graduale fase di rilascio per tutti gli utenti. Nel feed, con esplicita etichetta, compariranno dai 3 ai 5 post consigliati al giorno. L'obiettivo sembrerebbe quello di spingere gli utenti a conoscere nuovi account e nuovi contenuti anche se non navigano nella sezione "Esplora", dove finora erano relegati i suggerimenti "esterni" di Instagram. L'opzione non può essere disattivata, ma gli utenti potranno scegliere di nascondere i post mostrati.

Si tratta di una delle principali novità per il social dopo la decisione di mostrare i post non più in modo cronologico, ma in un ordine di importanza deciso da un algoritmo sulla scia di quanto avviene su Facebook. Da poco si ha inoltre anche la possibilità di seguire degli argomenti (tramite "hashtag"), non solo account di persone, compagnie o media. Un modo in più per "allargare" i propri orizzonti su Instagram.


 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
web
utenti
post
storie
snapchat
instagram
facebook
fase
pagine
rilancio
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 07:01:31 | 91.208.130.87