CONFEDERAZIONE
12.10.2017 - 15:330

Orari allungati contro il turismo degli acqusiti

Migros Vaud ha deciso di prolungare l'apertura per andare incontro alle nuove abitudini dei consumatori

LOSANNA - Gli orari di alcuni negozi di Migros Vaud saranno estesi in modo "misurato" per lottare contro il turismo degli acquisti e per meglio tener conto delle nuove abitudini dei consumatori. Il progetto era stato sospeso provvisoriamente a fine agosto in seguito alle proteste del personale e dei sindacati.

Precisando di aver preso nota delle osservazioni relative al progetto iniziale, il grande distributore annuncia in un comunicato oggi l'introduzione dal 20 novembre di nuovi orari "misurati" di apertura nei negozi di Bussigny, Ecublens, Epalinges, Oron e Pully.

A Epalinges, ad esempio, nei primi quattro giorni della settimana le porte chiuderanno alle 20 invece delle 19. A Bussigny, invece, sarà esteso soltanto l'orario del venerdì sera, mentre a Oron la chiusura alle 20 (invece delle 18:30) sarà sistematica, ad eccezione del sabato.

Le modifiche sono state prese dopo una procedura di consultazione condotta con la commissione del personale dell'azienda, precisa Migros Vaud. Il progetto iniziale era stato sospeso a fine agosto in modo da poter condurre una consultazione "serena" con i dipendenti.
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
orari
turismo
progetto
migros
vaud
migros vaud
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 04:24:52 | 91.208.130.87