Keystone
IRLANDA
27.09.2017 - 14:580

Ryanair: meno voli fino a marzo, toccati 400'000 prenotati

I passeggeri coinvolti hanno già ricevuto una email che offre «voli alternativi o un pieno rimborso del biglietto

DUBLINO - La revisione dei voli annunciata da Ryanair con la decisione di far volare 25 aerei in meno a partire da novembre fino a marzo 2018 coinvolge meno di 400mila persone che hanno effettuato la prenotazione.

Lo annuncia la compagnia aerea, ricordando che i passeggeri coinvolti hanno già ricevuto una email che offre «voli alternativi o un pieno rimborso del biglietto. Hanno anche ricevuto un voucher da 40 euro (80 col ritorno) che gli permetterà di prenotare un volo Ryanair fino a marzo 2018».

650 nuovi piloti in arrivo, meno di 260 andati via - Ryanair ha più di 2'500 piloti in lista d'attesa per entrare nella compagnia e ha offerto lavoro ad oltre 650 nuovi piloti che entreranno in azienda di qui a marzo 2018.

Lo precisa la low cost irlandese in una nota, tranquillizzando anche sulle fuoriuscite di piloti di cui si è parlato all'indomani del caos cancellazioni: «No, non sono molti i piloti che stanno lasciando la low cost - assicura la compagnia -, quest'anno meno di 100 dei 2'000 capitani dell'aviolinea (principalmente per pensionamento o per passare ad altre compagnie di lungo raggio) e meno di 160 dei primi ufficiali che hanno lasciato soprattutto per passare a compagnie di lungo raggio».

«Prevediamo di aumentare le assunzioni di piloti nei prossimi 12 mesi da 5,2 equipaggi (10,4 piloti) per aereo a 5,5 (11 piloti) per aereo», spiega la compagnia.

Ryanair - precisa la nota - attualmente impiega oltre 4'200 piloti su una flotta di 400 aerei con un rapporto di oltre 10 piloti per aeromobile.

Egyptair annuncia il blocco dei voli da venerdì - La compagnia di bandiera egiziana, Egyptair, ha annunciato che da venerdì sospenderà a tempo indeterminato i voli dal Cairo a Erbil quale conseguenza del referendum sull'indipendenza della regione autonoma del Kurdistan iracheno, osteggiato da Baghdad.

«Conformemente alla decisione dell'Autorità dell'aviazione civile irachena, i voli della compagnia verso Erbil saranno sospesi a partire da venerdì 29 settembre alle 15 Gmt e fino a nuovo ordine», si limita ad annunciare un comunicato di Egyptair.

Come reso noto ieri, ricordano fonti aeroportuali al Cairo, il governo centrale iracheno ha dato tempo fino a venerdì pomeriggio alle autorità della regione del Kurdistan per cedere la gestione dei loro due aeroporti prima di ricorrere a un blocco degli scali.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
piloti
ryanair
compagnia
marzo
venerdì
fino marzo
nota
egyptair
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-17 22:27:40 | 91.208.130.87