Keystone
REGNO UNITO
11.08.2017 - 17:170

Anche i supermercati inglesi ritirano le uova contaminate

Ritirate anche insalate, sandwich e maionese. Ma le uova potrebbero essere contenute sotto forma di polvere in un numero molto più alto di prodotti

LONDRA - I maggiori supermercati britannici, tra cui le catene Waitrose e Sainsbury's, hanno ordinato il ritiro in massa dei prodotti che potrebbero contenere le uova contaminate in arrivo dal Belgio e dall'Olanda. Ne dà notizia il Times, secondo cui nel Regno c'è ormai una vera e propria psicosi sebbene le autorità abbiano rassicurato sul fatto che i rischi per la salute sono piuttosto bassi.

Secondo una delle catene che ha ritirato i prodotti dagli scaffali non è ancora chiara la portata dell'allarme che si comprenderà solo nei prossimi giorni.

Il sito del Guardian ha pubblicato l'elenco dei prodotti che sono stati ritirati da quattro catene, oltre a Waitrose e Sainsbury's, anche Morrisons e Asda. Fra questi ci sono insalate, sandwich confezionati e maionese fresca. Ma le uova contaminate potrebbero essere contenute sotto forma di polvere in un numero molto più alto di prodotti, spiegano gli esperti.
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
prodotti
uova
uova contaminate
catene
supermercati
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 04:30:43 | 91.208.130.86