archivio TiPress
BERNA
16.06.2017 - 14:490

Il carrello della spesa costa più del doppio

I consumatori svizzeri pagano in media il 61,5% in più rispetto alla media europea

BERNA - Nel 2016 il carrello della spesa per un consumatore privato svizzero è più caro del 61,5% rispetto alla media dei 28 Stati membri dell'Unione Europea. Tra i Paesi non UE, anche Islanda (+47%) e Norvegia (+39,6%) hanno un elevato livello dei prezzi.

In Germania la spesa dei consumatori - dagli alimentari al costo per l'affitto - è del 3,6% maggiore rispetto alla media dell'Unione Europea, indica in una nota odierna l'Istituto di statistica Destatis.

Prezzi più alti della media anche nei paesi vicini, ad esempio in Italia (+2,3%), Austria (+6,6%), Francia (+8,1%), Belgio (+9,1%) e Lussemburgo (+23,7%). Nei paesi dell'Est i prezzi sono invece nettamente inferiori, ad esempio in Polonia (-47,1%) e in Repubblica Ceca (-34,5%).

Il paese con i prezzi più bassi è la Bulgaria (-52,1%). Fuori dall'UE sono Macedonia (-53,6%) e Albania (-51,2%).

Nello specifico, secondo i dati pubblicati da Eurostat, per i prodotti alimentari e le bevande analcoliche il livello dei prezzi in Svizzera è più elevato nella misura del 73% e del 28% per tabacco e bevande alcoliche. Nettamente maggiore anche il costo per quanto riguarda i vestiti (+43%) e il settore alberghiero e della ristorazione (+67%). Attorno alla media europea si attestano invece i prezzi delle auto (+3%) e dell'elettronica per il grande pubblico (-3%).

Sempre secondo le cifre pubblicate da Eurostat, nel 2016 beni e servizi in Svizzera sono risultati in media del 47% e del 40% più cari rispetto all'UE.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
albertolupo 7 mesi fa su tio
Ma anche la media europea con la metà dei passi dell' est che è sotto del 50% e la metà occidentale che è sopra la media, lascia il tempo che trova. Un po' come paragonare Nordamerica e Sudamerica
pontsort 7 mesi fa su tio
@albertolupo Quella é la tecnica usata da chi fa statistica. Altrimenti come faresti ad ottenere le percezioni?
poma 7 mesi fa su tio
Tipico errore da giornalista.. Se la media europea è di, poniamo, 100 franchi, +61.5% fa 161.50 franchi. Il carrello della spesa non costa quindi affatto "più del doppio".. Il 100% in più sarebbe il doppio.
pontsort 7 mesi fa su tio
@poma Che vuoi farci, hanno studiato giornalismo non matematica. Anche se a volte non si direbbe nemmeno la prima
pontsort 7 mesi fa su tio
@poma E poi dire piu del doppio fa sensazione
Tags
prezzi
spesa
rispetto media
carrello
ue
paesi
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 13:03:50 | 91.208.130.87