CANTONE/MONDO
25.01.2017 - 09:470

«Non demonizzate la Nutella: però fatevela in casa»

Monta la polemica intorno a Ferrero che difende apertamente l'uso di olio di palma: tanto che i consumatori e qualche rivenditore la boicottano. Ma quanto c'è di vero nel male che fa?

CUGNASCO - È vero, un po' è anche il gusto di prendersela con qualcuno: e di scegliere un bersaglio facile. Ma le polemiche che stanno investendo per l'Europa Nutella, contestata nella decisione di difendere l'olio di palma fin nella pubblicità e boicottata da qualche rivenditore per l'ostinazione con cui Ferrero attenterebbe alla salute dei consumatori, hanno un certo fondamento scientifico. Non è solo un'azienda antipatica e/o riprovevole come sa essere una multinazionale: è un prodotto carico di grassi problematici, giurano gli esperti, a lungo andare responsabili di malattie come l'artrite, il diabete e infine proprio il cancro.

Ma non poi così peggio di altri: tanto che Migros e Coop hanno deciso di continuare a venderla in Svizzera. «L'Istituto federale di valutazione dei rischi della Germania (Deutsche Institut für Risikobewertung) ha esaminato la situazione e ha escluso rischi per la salute dei consumatori - spiega la decisione Luca Corti, responsabile comunicazione di Migros - Dal canto suo, il produttore Ferrero controlla regolarmente il prodotto e ci ha garantito la piena e totale sicurezza alimentare: per queste ragioni Migros ha deciso di non togliere Nutella dall’assortimento». Medesima giustificazione giunge da Coop: «Ferrero ci ha confermato che Nutella non presenta rischi per la salute», dice il portavoce Andrea Bergmann, che smentisce la cronaca arrivata fin sulle pagine dei quotidiani tedeschi e inglesi e precisa: «Nemmeno Coop Italia ha smesso di vendere Nutella: ha ritirato invece uno dei prodotti a marchio».

Ma può lasciar davvero tranquilli la voce del "padrone" che ne ha fatto un business? E quanto c'è di sincero negli allarmismi? Secondo Pierluigi Zanchi, tecnico in nutrizione umana di Cugnasco, qualcosina senza dubbio. L'olio di palma non è esattamente un bene per l'organismo, spiega.  

Zanchi, ma non eravamo rimasti che della Nutella dovevamo preoccuparci per altri motivi: la quantità di grassi e zuccheri?

«Diciamo che dovremmo preoccuparci di tutti e tre: grassi, zuccheri e olio di palma». 

Che cos'ha l'olio di palma che non va?

«Genera un conflitto tra la qualità dei grassi. Non si tratta della solita ripartizione tra saturi e insaturi, ma di Omega 3 e Omega 6. Acidi grassi essenziali, che nostro organismo non produce e che dobbiamo dunque assumere. Fino a diversi decenni fa, la nostra alimentazione aveva un equilibrio che funzionava».

Poi che è successo?

«Poi sono stati introdotti alimenti e ingredienti troppo elaborati e ricchi di Omega 6. Non solo l'olio di palma: anche quello di girasole o il grasso di cocco. O semplicemente il mais e la soia con cui foraggiare gli animali, che hanno cambiato la composizione del latte e dei grassi della carne macellata, sbilanciando l'equilibrio a favore degli Omega 6».

Gli Omega 6 fanno così male?

«Non di per sé, ma quando sono sproporzionati rispetto alla quantità di Omega 3: due acidi grassi che hanno funzione diametralmente opposta e si bilanciano l'un con l'altro. Al contrario degli Omega 6, gli Omega 3 riducono gli stati infiammatori e la proliferazione cellulare. Va benissimo quando il rapporto è di 1 a 3, 1 a 4. Non quando è di 1 a 20 o 1 a 30, come spesso oggi accade: a causa soprattutto dell'olio di palma».

Che cosa si rischia?

«Un eccesso di Omega 6 può essere responsabile di artrite, di diabete. O del cancro. Con gli Omega 6 diamo l'input allo sviluppo cellulare. Anche di cellule tumorali».

Perché prendersela con Nutella: ne fa uso più o peggio di altri?

«Nutella ne fa uso: ma non più di altri marchi che mettono in commercio biscotti, crackers, dadi. Esistono tante preparazioni che lo contengono. Il problema è proprio questo».

Vale a dire?

«Non va demonizzato il singolo prodotto, magari consumato ogni tanto, ma l'addizione di più prodotti mangiati tutti i giorni. Un discorso che vale per l'olio di palma come per il sale o altri ingredienti che in quantità eccessiva fanno male. Anzi: anche gli alimenti "buoni", consumati in misura smodata, finiscono per diventare deleteri».

E allora: perché proprio lei?

«È come una moda: ogni tanto c'è bisogno di prendere di mira qualcuno. Il fatto che faccia parte del comparto Ferrero incide. Poi, certo, è più facile assumere un maggior numero di Omega 6 con due cucchiai di Nutella che con un po' di brodo».  

Ferrero sostiene che lavora l'olio di palma in maniera da ridurre i rischi, con processi di raffinazione più onerosi e sani. 

«Non saprei. So di aziende che aggiungono gli Omega 3 come complemento. Ma la cosa migliore resta sempre produrre come dio comanda. In fondo, la Nutella posso fabbricarla anche a casa».

Ricetta?

«Una base di crema di cioccolato già pronta, senza grasso di palma ovviamente; miele e crema pura di nocciole. O, in alternativa al miele, lo zucchero integrale. Ma anche la melassa, che è ricca di minerali. C'è da stupire il palato. In Ticino esiste anche la "nocciovita", un prodotto a base di miele e nocciole. Una volta andava così: la cucina era una combinazione di materie prime grezze». 

Ma questa non è "Nutella", direbbe Ferrero.

«Può darsi. A questo punto sarebbe interessante vedere che cosa usavano prima dell'olio di palma. Nei grissini, per esempio, si metteva lo strutto. Ma per i vegani non va bene. Una buona alternativa sarebbe l'olio d'oliva: ma costa di più. Alla fine, è il consumatore che decide.

Oggi però il tempo è sempre meno: davvero c'è chi se fa in casa?

«Certo. C'è gente anzi che si diverte. Addirittura chi parte dalle nocciole intere. In fondo è solo questione di organizzazione. E il tempo speso in cucina ci torna indietro sotto altre forme. Non bisogna dimenticare che l'alimentazione è quel che ci mantiene in vita. Bisogna prestarle cura». 

Le altre creme spalmabili in commercio? Sono forse più sane?

«Non sempre. Spesso l'olio di palma è anche nei prodotti bio, con la differenza magari che è "fair trade"». 

Quindi addio Nutella e consimili?

«Meglio una fetta di pane con del buon burro d'Alpe e un po' di miele».

 

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Flo Flo Olivieri 11 mesi fa su fb
No ma ragazzi .... LA NUTELLA È UN NOSTRO DIRITTO...... CHE MONDO SAREBBE SENZA NUTELLA......
Shaquille Newsted 12 mesi fa su fb
Ci sono altre 30 marche non Nutella, leggete se hanno olio di palma.
Giulia Marianne Cavadini 12 mesi fa su fb
L'olio di palma non fa peggio di qualsiasi altro olio al nostro organismo (secondo studi scientifici), solo che le coltivazioni estreme (sfruttamento del territorio) che ci sono nei paesi del terzo mondo hanno portato gravi scompensi ambientali (meno habitat per animali indigeni, più specie a rischio e così). Poi sinceramente non so se siete mai passati vicino ad una coltivazione di olio di palma, penso che lo brucino nelle raffinerie non conosco bene il processo, ma vi posso assicurare che ha un odore così acre da far bruciare gli occhi... quindi non penso che sia tanto bello viverci vicino. Ferrero ha detto che se ne infiscia probabilmente perché Nutella é composta in gran parte da olio di palma, cambiare ingrediente cambierebbe consistenza o sapore e renderebbe il prodotto diverso dalla Nutella che conosciamo e non la comprerebbe più nessuno.
Barbara Prestigiacomo 12 mesi fa su fb
La Nutella fa male?perché a l'olio di palma!voglia parlare di quello di colza?
Luca Faillace 12 mesi fa su fb
Tutto in eccesso fa male, ci sta essere accorti, perchè la salute è comunque una rrsponsabilità, ma essere troppo maniacali anche non va bene a mio avviso...se c'è sport nella propria vita, poi puoi mangiare di tutto, basta che non si abusa
Pamy Bernardi 12 mesi fa su fb
Perché sempre sta polemica malefica sull'uso dell'olio di Palma?! A me piace!! 😗
Cinzia Jlidi 12 mesi fa su fb
Anche l'aria che respiriamo è marcia!! Che facciamo? Smettiamo di respirare? Non credo si possa morire di pane e Nutella!!
Monica Berger Baggi 12 mesi fa su fb
E di certo nn la nutella farci morrire ❤️❤️❤️❤️😂😂😂😂
Yvonne Venturelli 12 mesi fa su fb
Sí. ..veloce e buonissima
Umberto Saraceni 12 mesi fa su fb
La nutella è nata in un'Italia povera, che aveva perso la guerra... era costoso il cacao ed i Ferrero pensarono ad un surrogato, cioè la nocciola... convinsero addirittura tanti contadini delle Langhe a convertire le loro produzioni in noccioleti... e, siccome doveva essere esportata nei ricchi Stati Uniti, da lì il suo nome, che deriva da nut, cioè noce... fu un successo in Italia e nel mondo... continua ad essere un successo... temo che sia questo il vero problema della nutella ;)
Luisa Maggi 12 mesi fa su fb
Sempre queste polemiche con questo olio di palma e poi molti non sanno che quest'olio c'è anche in molti altri prodotti. Io alla nutella non rinuncio neanche fosse velenosa❤
Fatima Ferreira Campos 12 mesi fa su fb
Quanto "schifo" si trova in tanti altri prodotti così detti "sani"??? Rendiamoci conto che... come in tutto nella vita!!!... tutto quello che è in eccesso!!! FA MALE!!! per il resto... basta regolarsi! A chi piace... mangia... a chi non piace... non lo mangia!!!
Jonathan Bopp 12 mesi fa su fb
Riusciranno a far fallire anche ferrero? Ditta rispettabilissima
Carraro Silvia 12 mesi fa su fb
Siamo cresciuti tutti a pane e Nutella ma che buona ma che buona tutto fa male non mangiamo più hahahah
Il Boris 12 mesi fa su fb
Fa male
Silvana Vaccaro 12 mesi fa su fb
Anche gli affettati (carne lavorata), carne, zucchero, farina 00, E000, ecc. fanno male. Chiaro, con Ferrero è più facile prendersela. È un Nome.
Luisa Maggi 12 mesi fa su fb
Esatto!
Laura Alberti 12 mesi fa su fb
Posso fare a meno, ci sono alternative e più buone e salutari.
Gianfranco Meli 12 mesi fa su fb
W l'olio di palma! Fanculo tutto il resto
Wallace 12 mesi fa su tio
Tutti a fare la morale sull'olio di Palma ma poi prendono l'auto per fare 100m di strada. Cosa é più dannoso?
Wallace 12 mesi fa su tio
@Wallace Olio di palma no nicotina e catrame si!
Alessandro Kom 12 mesi fa su fb
https://youtu.be/rq_dz8rpobg
lucafdl 12 mesi fa su tio
Boh, quella dell'olio di palma sembra una caccia alle streghe, in generale non bisognerebbe sfondarsi di bibite, dolci e cibi grassi, indipendentemente se contengono olio di palma o meno!! Penso che chiunque possa concedersi un po'di Nutella di tanto in tanto senza correre rischi, basta non mangiare un barattolo al giorno!!! Alla fine credo che per un'alimentazione sana, basta solo un po' di buon senso!!!
Frankeat 12 mesi fa su tio
@lucafdl Se mangi un barattolo di Nutella al giorno, l'olio di palma è l'ultimo dei tuoi problemi
Koenig Assunta 12 mesi fa su fb
fatela a cas è così semplice !!
Niko Storni 12 mesi fa su fb
nutella is love nutella is life
Frankeat 12 mesi fa su tio
La Nutella è Dio!
Wallace 12 mesi fa su tio
@Frankeat Pane burro e Nutella é il paradiso!
Masta206 12 mesi fa su tio
@Wallace CRACKERS PAVESI salati, burro e nutella...... vivrei solo di qsto..
Frankeat 12 mesi fa su tio
@Wallace Tu sei mio fratello gemello! Senza burro non tiro fuori nemmeno il barattolo di Nutella dalla dispensa. Magari su una bella fetta di treccia fresca.
Wallace 12 mesi fa su tio
@Frankeat :P fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
Wallace 12 mesi fa su tio
@Masta206 Basta non ce la faccio più a fare questi discorsi prima di pranzo!
Nadin Fascendini 12 mesi fa su fb
Che vita sarebbe senza Nutella ❤️
Valentina Perrotta 12 mesi fa su fb
Siamo cresciuti a pane e Nutella!!siamo cresciuti con la carne!!siamo cresciuti con tutto prima!!!e ora vedo in giro poveri bambini vegetariani vegani non vaccinati!!!!va bene sono d accordo che i dolci ai bambini piccoli fanno male come le bibite gasate..su quello appoggio in pieno!!pero alcune persone stanno superando il limite!!!!
volavola 12 mesi fa su tio
un prodotto molto simile che non contiene olio di palma è la crema spalmabile NOVI; secondo me (e conoscenti) è pure meglio di gusto...
Kepey Antares 12 mesi fa su fb
.eccolo l'articolo..lo aspettavo da tempo, la guerra all olio di palma e nata per il modo in cui lo si coltiva, ma non ha avuto effetto sui consumatori,.... e bastato ficcarci la parola cancro e che fa male e viaaa tutti a boicottare qualsiasi prodotto lo contenga, e poi chissenfrega del disfenolo A, del politetrafuoetilene, della formaldeide, del benzene, dell ossido di alluminio, delle aflatossine, eccetera eccetera eccetera, sapiens=MASSA DI PECORE.
Mia Faz 12 mesi fa su fb
BRAVOOOOO sono dei PECORONI. Dopo tutti ad usare il dentifricio, shampi e bagno schiuma pieno di prodotti tossici, ammorbodenti,prodotti per pullire casa...e chi ne ha più ne metta. Io uso solo prodotti bio con oli naturali sia per lavare i vestiti, la casa, il corpo.........importante leggere l'etichetta.........mi fanno ridere vendono veleno da per tutto e la gente si fa prendere per il culo e non apre gli occhi
Barbara Giantomaso 12 mesi fa su fb
Sono d'accordo al 100%
Yvonne Venturelli 12 mesi fa su fb
Che dirti...Che l'olio di palma fa benenissimo ? Cosa distruggono x q olio? Pecora lo sarai tu..cmq meglio peor che una come te... intelligenza....vagante
Kepey Antares 12 mesi fa su fb
yivonne se non le capisci è inutile spiegartela maco coi disegnini ci arrivi
Mia Faz 12 mesi fa su fb
Ma qua non si parla dei oranghi che rimangono senza palme ma dell'ippocricia dei potenti, ci riempiono di porcherie tossiche ogni giorno, basta pensare alla latte in polvere per i bimbi......che fa malissimo e la gente non si informa....continua a comprare veleni e poì tutti in crisi per l'olio dinpalma che causa il cancro......boh ti fa un po' paura....come la gente si fa manipolare....e poì non si informa minimamente. Poì tutte le ragioni di boicottarla per via dei poveri animali che vanno in estinzione, sono la prima, ma bisogna cercare di informarsi e andare oltre e capire che ci manipolano, ci dicono che fa male una cosa e poì ci vendono la farina 00 che è veleno ma tutti la comprano...fai una doccia con sostanze tossiche e pensa pure gli assorbenti femminili sono veleno. Prendo tutto biologico dal dentifricio al detersivo, trucco, prodotti per la casa.....e cerco di salvaguardare la terra e la mia salute.
Jade Grebenauger 12 mesi fa su fb
Alessandro Rossetti quando ci fai la Nutella? Haha
Alessandro Rossetti 12 mesi fa su fb
Chiedi e ti sarà dato 🙌🏻😂
Jade Grebenauger 12 mesi fa su fb
Yeeeeeeeee
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
Fino a quando non passerà la moda del "cattivo olio di palma" e non arriverà quella del "cattivo olio vegetale", sarà pieno di coglioni di alimentano sterili polemiche. Non ti piace, non comprarla ma non rompere le palle.
Koenig Assunta 12 mesi fa su fb
complimenti per il linguaggio ! sarai ascoltato da tanti …...
Micaela Scalabrini-Sette 12 mesi fa su fb
La moda ? Io fossi in te invece di scrivere cazzate mi informerei meglio .. fattelo un giro su internet ignorante ( nel senso che ignori ) e anche tanto
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
a) Scrivo come voglio e se uno è coglione perché crede che l'olio di palma sia cancerogeno non è un problema mio ma suo; b) è una moda ed'è dimostrabile, appunto, su internet: crogiolo di idioti che non sanno leggere e distinguere una bufala da una notizia vera;
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
http://www.butac.it/tag/olio-di-palma/
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
http://ceifan.org/olio_di_palma.htm
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
http://www.ilfattoalimentare.it/olio-di-palma-quattro-bufale.html
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
Così, tre link al volo da chi usa toni poco ortodossi ma assolutamente normali: eh si, se sei idiota ti chiamerò proprio idiota. Get used to it.
Micaela Scalabrini-Sette 12 mesi fa su fb
Beata ignoranza contento tu
Micaela Scalabrini-Sette 12 mesi fa su fb
Fattela una ricerca su olio di palma e ambiente ignorante ( sempre nel senso che ignori )
Achille Nerowolf Bertola 12 mesi fa su fb
Micaela Scalabrini-Sette No, se ci mettiamo a discutere di deforestazione, questa vale per tutte le colture e non solo per la palma con le conseguenze del caso: dal mais alle patate, dalle barbabietole al riso. Poi tireremo in ballo il foraggio per bestiame ecc ecc e non ne usciamo più vivi (discorrendo parlando ovvio). Se vuoi rimaniamo all'uso dell'olio di palma rispetto all'olio d'oliva o altro olio vegetale piuttosto che allo strutto o al burro...
Micaela Scalabrini-Sette 12 mesi fa su fb
Hai fatto i compiti bravo ... concordo con te ma affermare che siamo tutti contro l'olio di palma perché fa tendenza è sbagliato
Koenig Assunta 12 mesi fa su fb
Achille Nerowolf Bertola bravo continua così e mangiatelo te che vedo che ti fa bene
Antonia Giudici 12 mesi fa su fb
Ma la volete smettere di cercare di convertire la gente 😜 ma lasciateli mangiare l'olio di palma siate furbi 😉
Micaela Scalabrini-Sette 12 mesi fa su fb
Antonia Giudici ci mancherebbe puo' mangiare quello che vuole ma la deforestazione fa male anche a noi
Micaela Scalabrini-Sette 12 mesi fa su fb
;)
Sara Lahdo Ado 12 mesi fa su fb
Ciao Achille Nerowolf Bertola fai bravo , io sono Ortodossa 😉😉😉😉
Laila Berger 12 mesi fa su fb
Una schifezza la Nutella. Ci sono davvero altre creme spalmabili buonissime e senza dentro quello schifo.
Luisa Maggi 12 mesi fa su fb
Ahaha perchè le altre creme schifezze all'interno secondo te non ne hanno? ;) poverina ahah 😂
Potrebbe interessarti anche
Tags
palma
olio
olio palma
omega
grassi
nutella
ferrero
rischi
miele
casa
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 11:27:11 | 91.208.130.87