Keystone
STATI UNITI
06.12.2017 - 15:520

Apple: con nuove tasse può risparmiare 47 miliardi

I risparmi sono legati alle imposte minori che sarebbero applicate ai profitti all'estero rispetto alle aliquote attuali

NEW YORK - Apple è la maggiore beneficiaria della riforma delle tasse americana. Cupertino potrebbe infatti realizzare fino a 47 miliardi di dollari di risparmi se l'attuale piano dei repubblicani passerà. A fare i conti è il Financial Times, sottolineando che i risparmi sono legati alle imposte minori che sarebbero applicate ai profitti all'estero rispetto alle aliquote attuali.

Apple ha parcheggiati all'estero 252 miliardi di dollari e sotto l'attuale regime fiscale dovrebbe pagare 78,6 miliardi di dollari se riportasse i fondi negli Stati Uniti. Nella riforma delle tasse approvata dal Senato Apple si troverebbe invece a pagare 31,4 miliardi di dollari, con un risparmio di 47 miliardi di dollari.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
miliardi
miliardi dollari
apple
dollari
tasse
risparmi
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 16:07:51 | 91.208.130.87