keystone
SVIZZERA
10.11.2017 - 14:320

Pilatus punta sul canton Nidvaldo

La società prevedere di investire 45 milioni per un nuovo stabilimento di produzione a sud dell'aerodromo di Buochs

BUOCHS - La società aeronautica Pilatus vuole concentrare la sua produzione nel canton Nidvaldo. A tal fine prevede di costruire un nuovo stabilimento di produzione per 45 milioni di franchi a sud dell'aerodromo di Buochs (NW).

Pilatus e la corporazione (patriziato) proprietaria del terreno hanno firmato un accordo per un diritto di superficie su un'area di 23'000 m2, ha indicato oggi all'ats Josef Bucher, direttore della corporazione di Buochs, confermando una informazione della "Nidwalder Zeitung".

Il contratto stipula che il diritto di superficie è assegnato per 50 anni. Non sono state fornite informazioni sull'ammontare della rendita fondiaria che Pilatus dovrà pagare.

La società aeronautica presenterà una domanda di costruzione nel febbraio prossimo. Il nuovo stabile progettato, un capannone di legno, misurerà 200 metri di lunghezza e 65 di larghezza, con una superficie di produzione di 11'000 m2, uffici e un parcheggio di 100 posti. Lo stabilimento dovrebbe essere operativo dal primo maggio 2019.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
pilatus
buochs
produzione
canton nidvaldo
nidvaldo
società
stabilimento
superficie
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 00:16:17 | 91.208.130.87