Keystone
SVIZZERA
07.11.2017 - 17:120

UBS: aumento dei tassi non prima della fine del 2018

Inizialmente era previsto per metà del prossimo anno

ZURIGO - UBS ha rivisto da metà 2018 a fine 2018 le sue previsioni su un aumento dei tassi di riferimento da parte della Banca nazionale svizzera (BNS).

Tra le motivazioni UBS cita l'ampia ripresa dell'economia svizzera e l'annuncio della Banca centrale europea (BCE) di voler ridurre e forse chiudere il prossimo settembre il proprio programma di acquisto di obbligazioni.

Ciò potrebbe tradursi anche per la BNS in un primo aumento dei tassi, si legge nel più recente studio CIO-WM della maggiore banca svizzera. Un ulteriore incremento è atteso solo nella seconda metà del 2019.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
tassi
aumento
ubs
banca
metà
aumento tassi
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 12:44:51 | 91.208.130.86