Keystone
SVIZZERA
06.11.2017 - 17:000

Roche taglia oltre 230 posti

Interessato il centro di imballaggio di Kaiseraugst. In futuro i medicamenti dovranno essere imballati laddove vengono prodotti

BASILEA - Il gigante farmaceutico Roche intende tagliare 235 impieghi sul proprio sito di Kaiseraugst (AG). Lo indica oggi la stessa società basilese in una nota, precisando che il centro di imballaggio di farmaci di origine chimica, che rappresenta grossi volumi di produzione, verrà spostato verso altri siti. Tale delocalizzazione avverrà a partire dal 2019.

In futuro, sottolinea la nota, i medicamenti dovranno essere imballati laddove vengono prodotti.

Per quanto riguarda Kaiseraugst, la fabbrica ivi ubicata si concentrerà sulla produzione e la commercializzazione in volumi ridotti di nuovi, e altamente efficaci, medicinali.

Nonostante questa "necessaria" ristrutturazione, precisa il comunicato, Kaiseraugst rimarrà uno dei più importanti siti produttivi a livello mondiale.

Ai collaboratori interessati da questa misura verrà offerto sostegno sul posto di lavoro e per la ricerca di un nuovo impiego. Roche s'impegna affinché tutti i salariati vengano trattati correttamente, sottolinea la nota.

Il gigante farmaceutico Roche ha registrato nei primi nove mesi del 2017 un aumento su base annua del fatturato del 5% a 39,4 miliardi di franchi.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
roche
kaiseraugst
nota
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 15:50:51 | 91.208.130.87