archivio Keystone
BERNA
19.05.2017 - 10:220

Telecomunicazioni, il servizio universale resta a Swisscom

La Commissione federale delle comunicazioni ha rilasciato la concessione per il periodo 2018-2022

BERNA - Swisscom continuerà a fornire il servizio universale nel settore delle telecomunicazioni. La Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) ha rilasciato oggi la concessione per il periodo 2018-2022 all'operatore, l'unico sul mercato svizzero a dirsi interessato.

L'attuale concessione scade alla fine di quest'anno. Nel 2016 la ComCom ha condotto un sondaggio fra gli operatori del mercato svizzero, ma solo Swisscom si è candidata. Per questa ragione non vi è stata nessuna gara pubblica ed è stato deciso di prolungare la concessione anche per il periodo 2018-2022 a Swisscom.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
swisscom
concessione
periodo 2018-2022
concessione periodo 2018-2022
telecomunicazioni
periodo
comunicazioni
concessione periodo
servizio
servizio universale
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 00:56:08 | 91.208.130.86