SVIZZERA
09.11.2016 - 10:240

Swiss Life: volume dei premi in calo del 9%

In progressione invece del 2%, a 974 milioni di franchi, i proventi legati a spese e commissioni

ZURIGO - L'assicuratore zurighese Swiss Life ha fatto segnare un calo dei premi del 9% (in valuta locale) a 13,4 miliardi di franchi nel terzo trimestre dell'anno rispetto allo stesso periodo del 2015. Sono però in progressione, del 2%, a 974 milioni di franchi, i proventi legati a spese e commissioni, indica il gruppo in una nota diramata stamani.

«Swiss Life ha eguagliato l'andamento positivo degli affari anche nel terzo trimestre», afferma Patrick Frost, CEO del gruppo Swiss Life, citato nel comunicato. «Abbiamo registrato un'ulteriore crescita nell'ambito delle operazioni che generano tasse e commissioni, un'area per noi strategicamente importante. Inoltre, nonostante le persistenti avverse condizioni di mercato, abbiamo saputo mantenere i proventi da investimenti diretti ai livelli dell'anno precedente. Siamo sempre sulla buona rotta verso la realizzazione degli obiettivi finanziari per il 2016».

Negli affari con i clienti terzi, nei primi tre trimestri del 2016 Swiss Life Asset Managers ha realizzato afflussi di nuovi capitali netti pari a 5,9 miliardi di franchi. Le attività in gestione per conto di clienti terzi si sono attestate a 46,2 miliardi di franchi al 30 settembre 2016 (fine 2015: 38,8 miliardi di franchi).

In Svizzera i premi si sono contratti del 6% a 8,2 miliardi. Passi indietro sono stati registrati anche in Francia (-3%, -6% al netto degli influssi valutari) e Germania (-3%, -5%). Nel solo terzo trimestre a livello globale i premi sono scesi da 3,57 a 3,22 miliardi, un valore più basso di quanto atteso dagli analisti, che in media scommettevano su 3,34 miliardi.

La flessione dei volumi nelle attività di assicurazione tradizionali è sostanzialmente voluto, perché la società sta puntando sulla redditività. Il gruppo guadagna di più con la consulenza agli investimenti, le commissioni, il sostegno alle casse pensioni e le mediazioni immobiliari.

Gli analisti hanno reagito in modo tutto sommato positivo alle novità odierne. In borsa nella prima ora di contrattazione il titolo Swiss Life marcia sul posto, in una giornata comunque anomala perché l'attenzione è rivolta alla vittoria di Donald Trump alle elezioni americane.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
miliardi
swiss life
life
franchi
swiss
premi
commissioni
miliardi franchi
proventi
terzo trimestre
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 11:52:14 | 91.208.130.87