Facebook
STATI UNITI
24.09.2016 - 10:410

Wells Fargo, due dipendenti fanno causa alla banca

L'azione legale arriva nel mezzo dell scandalo dei conti illegali aperti all'insaputa dei clienti

NEW YORK - Due dipendenti di Wells Fargo presentano un'azione legale contro la banca, accusandola di aver imposto quote per l'apertura di conti non autorizzati e poi licenziato i dipendenti per non aver centrato i target imposti. Lo riporta l'agenzia Bloomberg.

L'azione legale arriva mentre Wells Fargo è travolta dallo scandalo dei conti illegali aperti all'insaputa dei clienti.

«Wells Fargo sapeva che le quote irragionevoli imposte spingevano comportamenti non etici ed erano usate per aumentare in modo fraudolento i prezzi dei titoli azionari e a beneficio dell'amministratore delegato, mentre a pagarne le spese erano dipendenti di basso livello».

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
dipendenti
wells fargo
fargo
due dipendenti
conti
azione legale
banca
azione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 18:45:27 | 91.208.130.86