TELECOMUNICAZIONE
08.08.2012 - 08:110

Swisscom, utile netto sotto il miliardo di franchi

Il calo nel primo semestre è in calo del 3,5%

BERNA - Swisscom nel primo semestre ha registrato un calo dell'utile netto del 3,5% a 928 milioni di franchi e del fatturato dell'1,8% a 5,62 miliardi, indica oggi l'operatore telecom in un comunicato.

Il risultato d'esercizio (EBITDA) ha accusato un calo dell'1,5% attestandosi a 2,24 miliardi. Su base comparabile e considerando un cambio valutario costante, il fatturato è diminuito dello 0,3%, a fronte di un rialzo dell'EBITDA pari allo 0,9%. L'erosione dei muss einen Gewinnrückgang hinnehmen (Archiv)prezzi nell'attività muss einen Gewinnrückgang hinnehmen (Archiv)principale in Svizzera, quantificata in circa 170 milioni, ha potuto essere compensata con l'aumento dei clienti e del volume. Gli investimenti nell'infrastruttura svizzera sono aumentati del 12,6% raggiungendo 740 milioni.

Escluse le cifre d'affari conseguite nel settore wholesale con i servizi d'interconnessione (hubbing), Fastweb ha registrato un fatturato leggermente superiore, acquisito 78'000 clienti nel primo semestre e aumentato il risultato d'esercizio (EBITDA) dell'1,3% a 233 milioni di euro nonostante i maggiori costi sostenuti per l'acquisizione di clienti.

Ats

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
calo
semestre
ebitda
swisscom
utile netto
fatturato
utile
clienti
primo semestre
franchi
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 08:37:36 | 91.208.130.87