BASILEA
16.09.2011 - 19:540

UBS: FINMA e autorità sorveglianza britannica aprono inchiesta

BASILEA - L'autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) e l'autorità di sorveglianza britannica, la Financial Services Authority (FSA), hanno indicato stasera di aver aperto un'inchiesta "dettagliata e indipendente" sulla perdita miliardaria della filiale londinese di UBS.

L'inchiesta, si legge in un comunicato, metterà l'accento sulle attività di transazione non autorizzate e sul fallimento dei sistemi di controllo. Includerà inoltre una "valutazione sull'efficacia globale dei meccanismi di controllo di UBS per evitare transazioni non autorizzate o fraudolente in seno alla banca d'investimento".



ATS
Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
autorità
inchiesta
sorveglianza britannica
autorità sorveglianza
finma
basilea
autorità sorveglianza britannica
sorveglianza
ubs
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 11:25:35 | 91.208.130.86