Keystone
STATI UNITI
01.11.2017 - 19:240

Gli Usa votano "no" alla risoluzione contro l'embargo su Cuba

Un voto, questo, che inverte la rotta della distensione

NEW YORK - Gli Stati Uniti hanno votato a sfavore della risoluzione annuale dell'Assemblea generale dell'Onu contro l'embargo statunitense su Cuba. Un voto che inverte la rotta della distensione inaugurata dall'amministrazione di Barack Obama, che l'anno scorso aveva optato per l'astensione.

La risoluzione è stata approvata con 191 sì e due no (Israele si è allineato agli Usa).

Gli Stati Uniti continueranno a votare "no" alla risoluzione dell'Assemblea generale contro l'embargo americano a Cuba, sino a che «i cittadini dell'isola continueranno a essere privati dei loro diritti umani e delle loro libertà fondamentali, e fino a che i profitti del commercio andranno al regime che nega tali diritti», ha detto l'ambasciatrice degli Usa al Palazzo di vetro, Nikki Haley. «Ci opponiamo a questa risoluzione in segno di solidarietà del popolo cubano», ha precisato.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
risoluzione
cuba
embargo
usa
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 17:53:26 | 91.208.130.87