Keystone
STATI UNITI
06.10.2017 - 08:000

Schiaffo a Trump, la California diventa "Stato santuario"

Il governatore Jerry Brown ha firmato la legge che permette allo Stato di estendere la protezione agli immigrati che vivono negli USA illegamente

LOS ANGELES - Il governatore della California, Jerry Brown, ha firmato la legge che rende la California "Stato santuario" estendendo la protezione agli immigrati che vivono negli Stati Uniti illegalmente.

Una mossa che va in direzione opposta alle indicazioni dell'amministrazione Trump, in quanto il provvedimento firmato da Brown - e che entrerà in vigore dal primo gennaio prossimo - impedisce alle autorità locali di chiedere e pretendere informazioni sullo status su cittadinanza e circostanze di immigrazione o di prendere parte ad operazioni di controllo sull'immigrazione gestite a livello federale.
 
 

Commenti
 
lo spiaggiato 2 mesi fa su tio
Comunisti ! ! !...
shooter01 2 mesi fa su tio
cosa ci si può aspettare da uno stato dove c'è la più alta percentuale di ricchi degenerati ?
Thor61 2 mesi fa su tio
Se vivono negli Stati Uniti illegalmente, si chiamano CLANDESTINI e difenderli piaccia o meno porta a infrangere le leggi. Ma come sappiamo bene per alcuni le leggi si possono modificare a proprio piacere. Il buonismo diventerà come una supposta da un chilo! Chi mai la vorrebbe provare?!
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
stato
california
trump
santuario
brown
stato santuario
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-14 01:34:43 | 91.208.130.86