Facebook
FRANCIA
04.10.2017 - 13:370

Senatrice del Front National paragona i migranti ai nazisti

Critiche da parte di un alto dirigente del partito, nessun commento di Marine Le Pen. Lei non ritratta ma è arrivata la sospensione

PARIGI - Shock in Francia per Claudine Kauffmann, la senatrice del Front National che ha paragonato i migranti ai nazisti. In un post pubblicato il 25 maggio scorso sulla sua pagina Facebook, rivela BuzzFeed, Kauffmann pubblicò due foto in contemporanea. Una raffigurava i migranti a Parigi, la seconda la copertina del libro di Julian Jackson intitolato "La Francia sotto l'occupazione: 1940-1944", in copertina Adolf Hitler con la Torre Eiffel sullo sfondo.

«Se la foto di sinistra (quella dei migranti, ndr) non si chiama occupazione, ditemi come si chiama», commentava, deplorando che «oggi nessuno lotta contro questa invasione. Quindi ai miei occhi è ancora peggio». La pubblicazione è stata ritirata. Ora sulla sua pagina Faceboook è apparsa la seguente citazione: «Che si parli bene o male di me poco importa, l'essenziale è che se ne parli». Una massima spesso utilizzata anche dal fondatore del partito francese di estrema destra, Jean-Marie Le Pen.

Un alto dirigente del Front National citato dal Figaro denuncia quelle parole e sottolinea che «la signora Kauffmann comincia male il suo mandato». "No comment", almeno per ora, da parte della leader Marine Le Pen, che nel 2010 paragonò le preghiere in strada dei musulmani all'occupazione nazista.

La replica - La senatrice Kauffmann ha replicato su Facebook alla polemica che la sta coinvolgendo.

Kauffmann se la prende con «i benpensanti dall'indignazione selettiva» e sostiene che «nessuno può negare l'incidenza negativa di ciò che denunciavo allora sulla vita quotidiana dei nostri compatrioti». Fatti come quello di Marsiglia di domenica, aggiunge, «illustrano drammaticamente l'irresponsabilità dei poteri pubblici». Kauffmann non ha nessuna intenzione di ritrattare «alcunché della pubblicazione che mi viene oggi rimproverata».

Kauffmann sospesa - Kauffman, alla fine, è stata sospesa dal Front National. La sanzione è stata presa dalla direzione nazionale del partito di Marine Le Pen, dopo le polemiche su stampa e social network. Kauffmann è stata recentemente eletta senatrice del Var, il dipartimento roccaforte del Fronte nel sud della Francia.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
kauffmann
front
national
senatrice
front national
pen
nazisti
francia
marine pen
marine
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-11 12:33:12 | 91.208.130.86