BERLINO
03.07.2012 - 18:540

Crisi euro: capo CSU minaccia rottura maggioranza Merkel

BERLINO - Il leader del partito cristianosociale bavarese CSU, Horst Seehofer, ha minacciato di spaccare la coalizione di governo che sostiene la cancelliera Angela Merkel se si faranno altre concessioni ai Paesi deboli dell'eurozona.

"A un certo punto il governo della Baviera e la CSU non possono più continuare a dire sì", ha intimato Seehofer in un'intervista al settimanale Stern: "E senza i voti della CSU la coalizione non ha la maggioranza".



ATS
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
csu
berlino
merkel
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 22:18:02 | 91.208.130.87