FRANCIA
02.05.2012 - 10:030

Militante Greenpeace irrompe in una centrale atomica

LIONE - Un militante di Greenpeace si è introdotto stamani nella centrale nucleare di Bugey, in Francia, dopo aver sorvolato l'impianto con un parapendio a motore. Lo hanno riferito le autorità e la stessa organizzazione ecologista.

"Un attivista di Greenpeace è arrivato con un parapendio, ha sorvolato la centrale e ha lanciato un fumogeno e poi è atterrato all'interno dove è stato arrestato", ha indicato la gendarmeria francese in una nota.

"Lo scopo di questa azione è di indirizzare un messaggio ai due candidati alle elezioni presidenziali - Nicolas Sarkozy e François Hollande - che negano il rischio del nucleare, indica in un comunicato Greenpeace Francia.

Ats Ans

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
greenpeace
militante
militante greenpeace
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-15 15:02:30 | 91.208.130.87