Harahan Police Department
STATI UNITI
10.01.2018 - 21:320

Ladra cerca di distrarre la vittima mostrandosi in topless

Arrestati una 22enne e il complice armato di coltello. La vittima non è caduta nella trappola

HARAHAN - Una coppia di malfattori della Louisiana ha usato un bizzarro stratagemma per cercare di rapinare un conducente di Uber.

Il fatto, riferiscono i media locali, risale a sabato. La donna, la 22enne Rayna Fillios, si era fatta dare il numero dell'autista in occasione di una precedente corsa e così lo ha chiamato, chiedendogli di passarla a prendere a casa sua. Una volta arrivato, la porta si è aperta e la giovane si è mostrata in topless, come ha raccontato denunciando i fatti alla polizia.

Non solo: la donna avrebbe afferrato le braccia della vittima, lo ha tirato verso il suo petto, lo ha baciato e gli ha morso la lingua. Il tutto per distrarlo e permettere a un complice armato di coltello, il 24enne Anthony Kennedy, di derubare l'uomo del denaro che aveva con sé. Il conducente si è rifiutato e per tutta risposta il 24enne gli ha sferrato un pugno, facendogli saltare un dente. L'uomo è riuscito a scappare e ad allertare la polizia, che ha arrestato la donna presso il suo domicilio (lei ha inizialmente negato ogni coinvolgimento nella vicenda) e il complice dopo una breve ricerca. 

Entrambi sono stati incriminati e, mentre il 24enne è stato immediatamente incarcerato, per la 22enne è stata fissata una cauzione di 110mila dollari.

Tags
vittima
donna
22enne
complice
24enne
topless
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 19:20:10 | 91.208.130.87