Keystone
NIGERIA
02.01.2018 - 11:380

Uomini armati uccidono 14 fedeli all'uscita dalla messa

Gli assalitori hanno effettuato un attacco coordinato. In Nigeria è «caccia all'uomo» per fermare i responsabili

OMOKU - Uomini armati hanno aperto il fuoco su un gruppo di fedeli che tornavano dalla messa di mezzanotte nella città di Omoku, nei pressi di Port Harcourt, nel sud della Nigeria, uccidendo almeno 14 persone.

Lo hanno reso noto una fonte della polizia e un parente di una delle vittime. «Quattordici persone sono morte sul posto e altre 12, ferite da colpi di arma da fuoco, sono state trasferite in ospedale per le cure», ha detto un poliziotto sotto anonimato.

Il responsabile per l'informazione di polizia dello Stato di Rivers, Nnamdi Omoni, non ha confermato al momento il bilancio delle vittime, ma ha riferito che è stata lanciata dalle autorità «una caccia all'uomo per assicurarsi che i banditi vengano arrestati e processati».

Secondo il Nigeria Independent, gli assalitori hanno effettuato un attacco coordinato contro i cristiani che ritornavano dai servizi religiosi in due luoghi diversi, a Kirigani e Oboh, aree della comunità di Aligwu.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
nigeria
uomini armati
messa
uomini
fedeli
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 05:21:40 | 91.208.130.87