Keystone
SPAGNA
08.11.2017 - 10:290

Catalogna: sciopero generale, bloccati treni e strade

70 interruzioni su strade e autostrade. Tutte le università partecipano. Migliaia in piazza

BARCELLONA - Traffico stradale e ferroviario interrotto questa mattina in diversi punti della Catalogna per lo sciopero generale proclamato contro la «repressione» dello stato spagnolo e per la liberazione dei «detenuti politici».

Le autostrade Ap7 e A2 sono state le prime vie in cui il traffico è stato interrotto poco dopo le 6 del mattino. Altre 30 strade e autostrade sono state bloccate. Il traffico ferroviario regionale e ad alta velocità è pure stato interrotto.

Aggiornamento: 70 interruzioni su strade e autostrade - Il traffico è stato interrotto in 70 punti sulle strade e autostrade in Catalogna. La polizia ha potuto sgombrare le rotaie e consentire il normale funzionamento della rete ferroviaria regionale. L'alta velocità rimane invece paralizzata a Girona, dove i manifestanti hanno occupato le rotaie della stazione Renfe.

Lo sciopero è seguito al 100% nelle università.

Migliaia in piazza - Migliaia di persone si sono concentrate su Piazza Sant Jaume a Barcellona davanti al palazzo del Govern per chiedere la liberazione dei 10 detenuti politici catalani, fra cui 8 ministri, in carcere a Madrid.

Nel pomeriggio sono previste altre concentrazioni davanti ai municipi di tutte le città catalane in occasione della giornata di sciopero generale.


 

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
strade
sciopero
autostrade
traffico
strade autostrade
catalogna
sciopero generale
stato
piazza
stato interrotto
ULTIME NEWS Estero
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-24 15:45:35 | 91.208.130.86