Keystone
SIRIA
07.11.2017 - 09:270

Quattro giornalisti e cinque soldati russi feriti da una mina

È accaduto nella città siriana di Deir e-Zor, mentre la troupe stava effettuando delle riprese

DAMASCO -  Quattro giornalisti e cinque soldati russi sono rimasti feriti ieri quando i terroristi hanno fatto esplodere una mina in uno dei quartieri della città siriana di Deir ez-Zor, dove la troupe stava effettuando delle riprese. Così il ministro della Difesa russo.

«Tutti sono stati immediatamente trasportati nella base aerea russa di Hmeimim dove hanno ricevuto l'assistenza medica necessaria», ha detto il ministero citato da Interfax-AVN.

I quattro giornalisti sono Ilya Ushenin e Timur Voronov di NTV, Konstantin Khudoleyev e Dmitry Starodubsky di Zvezda (canale delle forze armate russe, ndr). «Secondo i resoconti medici, le loro vite non sono in pericolo», ha precisato il ministero.

Tags
quattro giornalisti
giornalisti
cinque soldati
cinque soldati russi
soldati russi
mina
soldati
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-22 08:31:08 | 91.208.130.86