STATI UNITI
07.11.2017 - 08:240

È morta Nancy Friday, esplorò la sessualità femminile

La giornalista e autrice americana aveva 84 anni

WASHINGTON - Donne e fantasie sessuali. Scomparsa il 5 novembre a 84 anni, la giornalista e autrice americana fu tra le prime a squarciare il velo imposto dalle convenzioni della società.

Friday pubblicò nel 1973 "My Secret Garden", una raccolta di lettere e interviste esplicite attraverso le quali conduceva il lettore in un viaggio nella sessualità femminile, come pochi avevano fatto prima. Un libro, questo, a tutt'oggi considerato il primo testo che affrontò il tema delle fantasie sessuali dal punto di vista delle donne.

Nancy Friday si è spenta nel suo appartamento a Manhattan. Da ragazza aveva frequentato il prestigioso istituto femminile Wellesley College, che ha visto tra le sue allieve anche Hillary Clinton. Negli anni '60, prima di dedicarsi alla stesura di saggi, Friday lavorò come cronista.

Tags
friday
sessualità femminile
nancy friday
nancy
sessualità
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 01:25:51 | 91.208.130.86