Keystone
STATI UNITI
06.11.2017 - 17:490

Strage in Texas: il killer aveva litigato con la suocera. Chiamò il padre

La donna aveva ricevuto sms minacciosi da parte dell'uomo. Dieci i feriti in condizioni gravi. Aveva 18 mesi la vittima più giovane

2 settimane fa Strage in Texas: uccisi 12-14 bambini. Il killer si è sparato
2 settimane fa Trump: «La sparatoria in Texas? Non è un problema di armi, ma di salute mentale»
2 settimane fa «Così ho aiutato la polizia ad acchiappare il killer in fuga»

WASHINGTON - Il movente della strage nella chiesa in Texas «non è di natura religiosa o razziale», ma sembra dettato da problemi familiari.

Lo riferiscono i responsabili dell'inchiesta in corso, sottolineato che il killer aveva manifestato rabbia nei confronti della suocera e che questa aveva ricevuto suoi sms minacciosi.

Non è stata aperta una inchiesta per terrorismo, hanno confermato le forze dell'ordine sul posto.

Dieci i feriti in condizioni gravi - Dieci tra i 20 feriti della strage sono in condizioni gravi. Lo hanno riferito le autorità locali.

Aveva 18 mesi la vittima più giovane - Ha soltanto 18 mesi la vittima più giovane della strage. Lo hanno reso noto i responsabili dell'inchiesta in corso, confermando che le persone rimaste uccise nella sparatoria sono 26. La vittima più anziana ha 77 anni.

Il killer ferito chiamò il padre - L'autore della strage in Texas telefonò a suo padre dopo aver aperto il fuoco sulla congregazione ed essere rimasto a suo volta ferito per mano di un cittadino che aveva tentato di fermalo. Avrebbe detto al padre che non pensava sarebbe sopravvissuto.

Fra le vittima la madre della suocera - C'è anche la madre della suocera del killer fra le vittime . Lo rivela la Cnn. Si tratta di Lula Woicinski White, di 71 anni, che si trovava all'interno della First Baptist Church di Sutherland Springs dove era una fedele parrocchiana. Lo hanno confermato parenti della vittima al New York Daily News. «Mia sorella era una persona meravigliosa, amorevole. Le persone della congregazione erano i suoi migliori amici», ha detto Mary Mishler Clyburn, confermando inoltre che la figlia di Lula White è Michelle Shields, di 54anni, madre della seconda moglie del killer, Danielle.
 
 

2 settimane fa L’autore della strage ha un nome: Devin Kelley
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
strage
vittima
killer
suocera
padre
texas
mesi vittima giovane
vittima giovane
condizioni gravi
dieci feriti
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-25 03:10:26 | 91.208.130.86