Keystone
STATI UNITI
27.10.2017 - 16:080

A 170 km/h in autostrada, polizia insegue bambino di 10 anni

Il bambino aveva rubato le chiavi dell'auto del padre. Contro di lui non è stata formalizzata alcuna accusa

NEW YORK - A 170 km orari su un'autostrada, ma dietro il volante c'è un bambino di soli 10 anni. È accaduto in Ohio, dove la polizia ha inseguito l'auto per circa un'ora prima che finisse fuori strada.

Secondo quanto raccontato dalla madre, il bambino aveva rubato le chiavi dell'auto del padre, in attesa di essere accompagnato a scuola, mentre la sorella era sotto la doccia. Non sarebbe stata la prima volta.

Dopo averlo fermato, gli agenti hanno tirato fuori il ragazzo dal finestrino dell'auto ma secondo il racconto di uno di loro, invece di essere dispiaciuto per una bravata che avrebbe potuto costargli la vita, si è messo a scalciare e persino a sputare addosso alla polizia. Anche dopo essere stato ammanettato non ha mostrato alcuna emozione.

Contro di lui non è stata formalizzata alcuna accusa.

Potrebbe interessarti anche
Tags
auto
bambino
polizia
autostrada
km
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 03:58:33 | 91.208.130.87