archivio Keystone
FRANCIA
19.05.2017 - 19:050

In custodia il presunto complice di Cheurfi

Il terrorista aveva ucciso lo scorso 20 aprile un agente di polizia sugli Champs-Elysées

PARIGI - Un presunto complice di Karim Cheurfi, il terrorista che ha ucciso l'agente Xavier Jugelé il 20 aprile scorso sugli Champs-Elysées, è stato portato oggi davanti a un giudice in vista di una sua iscrizione nel registro degli indagati.

Tracce del suo dna sono state rinvenute sul kalashnikoov usato dal terrorista. Fermato lunedì scorso nell'hinterland di Parigi, l'uomo di 23 anni - finora sconosciuto ai servizi dell'antiterrorismo - afferma di non conoscere il killer. La procura antiterrorismo lo ha posto in custodia cautelare.

Tags
terrorista
cheurfi
complice
presunto complice
custodia
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 08:34:19 | 91.208.130.86