Keystone
VENEZUELA
21.04.2017 - 07:510

Non si arresta il malessere per il governo di Maduro, nuove mobilitazioni

Ci sarà una "marcia del silenzio" in omaggio alle vittime della repressione per domani e un blocco delle principali autostrade del Paese per il lunedì

CARACAS - L'opposizione venezuelana ha annunciato nuove mobilitazioni contro il governo di Nicolas Maduro, convocando una "marcia del silenzio" in omaggio alle vittime della repressione per domani e un blocco delle principali autostrade del Paese per il lunedì successivo.

Il vicepresidente del Parlamento di Caracas, Freddy Guevara, ha chiesto agli oppositori di "sfilare in silenzio e vestiti di bianco verso le sedi della conferenza episcopale a Caracas e in tutto il Paese" sabato, per rendere omaggio alle persone uccise - almeno cinque- durante le manifestazioni dei giorni scorsi, compreso il sergente della Guardia Nazionale morto ieri nei dintorni della capitale.

In quanto a lunedì prossimo, Guevara ha detto che l'opposizione organizzerà "blocchi autostradali che fermeranno il traffico su tutte le principali arterie del Paese durante l'intera giornata".
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
paese
silenzio
caracas
nuove mobilitazioni
maduro
lunedì
governo
omaggio
mobilitazioni
ULTIME NOTIZIE Estero
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 04:20:20 | 91.208.130.87