SPAGNA
17.02.2017 - 12:330

400 migranti sfondano il 'muro' di Ceuta

Almeno 800 persone hanno partecipato all'assalto

MADRID - Circa 400 migranti illegali hanno forzato il passaggio questa mattina nel 'muro' che circonda l'enclave spagnola di Ceuta in territorio marocchino penetrando in suolo spagnolo, riferisce l'agenzia spagnola Efe.

Almeno 800 persone hanno partecipato all'assalto alle porte d'ingresso nel 'muro', fatto di due recinzioni metalliche, e circa la metà è riuscita ad entrare a Ceuta.

La polizia spagnola non ha potuto fermare il gran numero di persone che premevano sulle entrate. Due migranti e tre agenti spagnoli sono stati leggermente feriti e hanno dovuto essere medicati in ospedale.
 

Commenti
 
Erfaina62 9 mesi fa su tio
e vola Gigino e vola Gigetto .....................l razzismo è il luogo comune dove tutti gli stupidi si incontrano
GIGETTO 9 mesi fa su tio
Muro da elettrificare immediatamente cosi da non permettere più nessun tipo di assalto da parte di questi finti immigrati.
lo spiaggiato 9 mesi fa su tio
@GIGETTO Aspettiamo sempre un tuo valido ed efficacie aiuto sul posto... forza!...
mgk 9 mesi fa su tio
gli spagnoli li rimandano indietro son solo i badini che li vanno a o^prendere
Mac67 9 mesi fa su tio
dovrebbero fare come in Australia 2 anni di carcare, poi si valuta se legittimo rifugiato o illegale, ci penserebbero 3 volte prima di venire
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
muro
ceuta
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 07:18:51 | 91.208.130.87