AUSTRIA
08.04.2015 - 13:360

Passeggino finisce sui binari, tragedia in stazione

Una bambina di 18 mesi è stata travolta da un treno merci alla stazione di Ebelsberg, località austriaca nei pressi di Linz

VIENNA - E' sotto choc ed è stata affidata ad un team d'intervento psicologico della Croce Rossa la 33enne che, questa mattina, ha perso sua figlia di 18 mesi investita da un treno merci in una piccola stazione ferroviaria in Austria.

La tragedia è accaduta mercoledì mattina, verso le 10.00, a Ebelsberg, località nei pressi di Linz, capoluogo dell'Alta Austria. La madre 33enne stava acquistando un biglietto quando il passeggino nel quale vi era la figlia di 18 mesi si è messo in movimento ed è andato a finire sui binari. Per la piccola non vi è stato nulla da fare. Il treno merci di passaggio ad alta velocità (i treni merci possono circolare fino a 100 km/h al loro passaggio nelle piccole stazioni) ha travolto il passeggino e la bambina è deceduta sul colpo.

Un testimone ha assistito alla scena, ma era troppo lontano per poter intervenire.

Le ferrovie federali austriache (ÖBB) hanno manifestato il loro dispiacere per l'accaduto. Un portavoce della polizia ha spiegato che la donna si trovava sul marciapiede centrale, tra due binari, che presenta una leggera inclinazione. Al momento della tragedia c'era vento.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
binari
passeggino
merci
austria
tragedia
stazione
treno merci
treno
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-18 21:30:18 | 91.208.130.86