STATI UNITI
27.11.2014 - 08:340

Il video del poliziotto che spara al 12enne ucciso

La Polizia diffonde le immagini. Il ragazzino stava giocando con una pistola finta

CLEVELAND - La polizia di Cleveland, Ohio, ha pubblicato un video che mostra il momento in cui un poliziotto americano ha sparato al 12enne afroamericano Tamir Rice. Due colpi di pistola che purtroppo hanno ucciso il ragazzino che stava giocando  nel parco di Cleveland con una pistola giocattolo, fingendo di aggredire i passanti.

Gli agenti della Polizia avevano ricevuto una segnalazione e una volta intervenuti sul posto, hanno detto di aver intimato al ragazzino di buttare la pistola, ma lui avrebbe rifiutato di farlo e avrebbe estratto la pistola dai pantaloni. Spaventato, uno dei due poliziotti ha sparato.

Nel video si vede l’auto della polizia avvicinarsi a Rice e in pochi secondi un agente gli spara contro due volte e il ragazzino cade a terra. In una successiva registrazione della radio della polizia si sente dire da un agente: “Sparato dei colpi, uomo a terra, un nero, forse ventenne”. Un’altra registrazione diffusa riguarda invece la comunicazione fatta dalla centrale di Polizia ai due agenti, si parla di "un maschio nero seduto sulle altalene che si toglie la pistola dai pantaloni e la punta alla gente" e non fa cenno al fatto che l’arma potesse essere finta, come almeno due persone avevano avvertito nelle loro segnalazioni.

I due agenti sono stati messi in aspettativa: uno dei due lavorava per la polizia di Cleveland da meno di un anno, l’altro da più di dieci.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
pistola
polizia
cleveland
ragazzino
video
agenti
12enne
poliziotto
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 22:33:36 | 91.208.130.86