Archivio Keystone
IRAQ
02.01.2018 - 12:460

Oltre 2,5 milioni di sfollati a causa della guerra all'Isis

«Prevediamo che molti altri torneranno alle loro case nei prossimi mesi, grazie al miglioramento delle condizioni climatiche e all'accelerazione delle operazioni di ricostruzione»

BAGHDAD - Sono tra i 2,5 milioni e i 2,7 milioni gli iracheni sfollati a causa della guerra all'Isis negli ultimi tre anni che non hanno potuto ancora fare ritorno alle loro case. Lo ha detto un portavoce del ministero delle Migrazioni e Sfollati.

«Delle circa 5,5 milioni di persone che hanno dovuto lasciare le loro case a causa della guerra contro i terroristi di Daesh - ha detto il portavoce, Sattar Nawruz - quasi la metà, tra il 45% e il 50% hanno finora potuto fare ritorno nelle province che sono state liberate».

«Prevediamo che molti altri torneranno alle loro case nei prossimi mesi, grazie al miglioramento delle condizioni climatiche e all'accelerazione delle operazioni di ricostruzione», ha aggiunto Nawruz.

Potrebbe interessarti anche
Tags
causa
sfollati
case
guerra
2,5 milioni
causa guerra
isis
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 21:28:31 | 91.208.130.87