Fotolia
REGNO UNITO
29.12.2017 - 17:590

Arrivano i "camion anti-sbronza"

È stata annunciata una vasta sperimentazione per i festeggiamenti di Capodanno per alleggerire gli ospedali

LONDRA - Contro l'inarrestabile fenomeno dei giovani ubriachi l'Nhs, il servizio sanitario inglese, tenta di correre ai ripari. E' stata annunciata una vasta sperimentazione per i festeggiamenti di Capodanno dei cosiddetti "drunk tank", sorta di 'camion anti-sbronza' sui quali vengono assistiti i tanti che, in particolare nel weekend, esagerano con l'alcol.

Il responsabile dell'Nhs, Simon Stevens, ha definito i britannici che si attaccano alla bottiglia quando escono con gli amici degli "irresponsabili", che pesano sul sistema sanitario e finiscono con l'intasare i pronto soccorso del Paese.

Si calcola che circa il 15% degli ingressi nei pronto soccorso inglesi riguardino avvelenamento da alcolici e questa percentuale sale al 70% nelle notti di venerdì e sabato. Già diverse aziende sanitarie utilizzano i veicoli per l'assistenza mobile e la pratica è destinata a diffondersi sempre di più nel caso in cui ne verrà ribadita l'efficacia a Capodanno.

Tags
camion
capodanno
camion anti-sbronza
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 18:55:23 | 91.208.130.87