Keystone
UCRAINA
08.11.2017 - 20:490

Il monito dell'Onu sull'escalation degli scontri: «Un milione di vite in pericolo»

I comabattimenti in prossimità di infrastrutture e servizi a Donetsk preoccupa il coordinatore umanitario Neal Walker

KIEV - La recente escalation dei combattimenti in prossimità di infrastrutture e servizi a Donetsk, nella zona orientale dell'Ucraina, potrebbe mettere in pericolo più di un milione di vite. A lanciare l'allarme è il coordinatore umanitario dell'Onu nel Paese, Neal Walker.

«Mentre inizia l'inverno qualsiasi interruzione di servizi essenziali come acqua e riscaldamento potrebbero avere gravi conseguenze», ha spiegato Walker.

«Ricordo a tutte le parti in conflitto il loro obbligo di rispettare le infrastrutture civili e di proteggere la popolazione - ha continuato - Qualsiasi interruzione intenzionale dell'accesso all'acqua potabile o ai sistemi di riscaldamento è una chiara violazione del diritto internazionale umanitario».
 
 

Commenti
 
Tags
milione
escalation
infrastrutture
servizi
vite
onu
pericolo
walker
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 00:10:37 | 91.208.130.86