Keystone
STATI UNITI
07.11.2017 - 09:360

Ex consigliere di Trump: «Proposi un viaggio a Mosca»

Page ha ammesso inoltre dei essere andato in Russia nel luglio del 2016 con alcuni esponenti della campagna

WASHINGTON - L'ex consigliere per la politica estera della campagna di Donald Trump, Carter Page, ha ammesso di aver proposto nel maggio di 2016 un viaggio a Mosca dell'allora candidato alla Casa Bianca.

L'idea - ha spiegato alcuni giorni fa davanti alla commissione intelligence della Camera - era di una visita tipo quella che fu organizzata per Barack Obama nel luglio del 2008 a Berlino, quando l'ex presidente fu accolto come una vera e propria rock star.

Page ha ammesso inoltre dei essere andato in Russia nel luglio del 2016 con alcuni esponenti della campagna di Trump. E lì incontrò anche il vicepremier Arkady Dvorkovich. Fino ad ora aveva sempre parlato di un viaggio personale.
 
 

Commenti
 
Tags
viaggio
trump
luglio
ex consigliere
mosca
consigliere
page
page ammesso
campagna
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 20:59:04 | 91.208.130.87