Keystone
STATI UNITI
07.11.2017 - 09:360

Ex consigliere di Trump: «Proposi un viaggio a Mosca»

Page ha ammesso inoltre dei essere andato in Russia nel luglio del 2016 con alcuni esponenti della campagna

WASHINGTON - L'ex consigliere per la politica estera della campagna di Donald Trump, Carter Page, ha ammesso di aver proposto nel maggio di 2016 un viaggio a Mosca dell'allora candidato alla Casa Bianca.

L'idea - ha spiegato alcuni giorni fa davanti alla commissione intelligence della Camera - era di una visita tipo quella che fu organizzata per Barack Obama nel luglio del 2008 a Berlino, quando l'ex presidente fu accolto come una vera e propria rock star.

Page ha ammesso inoltre dei essere andato in Russia nel luglio del 2016 con alcuni esponenti della campagna di Trump. E lì incontrò anche il vicepremier Arkady Dvorkovich. Fino ad ora aveva sempre parlato di un viaggio personale.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
viaggio
trump
luglio
ex consigliere
mosca
consigliere
page
page ammesso
campagna
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 18:47:16 | 91.208.130.87