unito.it
ITALIA
06.11.2017 - 15:020

Sesso e foto hard in cambio di una lode sulla laurea

Chiesti tre anni per un docente dell'Università di Torino finito in manette nel 2016 dopo la denuncia di una sua allieva

TORINO - Si era «infatuato» di una sua studentessa e l'aveva ricattata chiedendole prima di fare sesso con lui e poi di inviarle degli scatti hard in cambio della tanto agognata lode sulla sua laurea di giurisprudenza. Per questo motivo un professore dell'Università di Torino si trova in questi giorni alla sbarra nel capoluogo piemontese.

La 22enne però non ha abboccato e lo ha denunciato al garante degli studenti dell'Ateneo il quale si è poi rivolto alle autorità. Il professore è finito in manette lo scorso 11 novembre, riporta il quotidiano italiano la Stampa.

Secondo l'avvocato difensore dell'uomo il fatto è avvenuto «in un periodo della vita segnato da disagio psicologio e dall'utilizzo di sostanze stupefacenti». Il pubblico ministero ha chiesto tre anni di detenzione con l'accusa di concussione e detenzione di materiale pedopornografico.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
sesso
cambio
laurea
torino
lode
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-17 18:44:00 | 91.208.130.87