Keystone
ISRAELE
05.11.2017 - 12:260

Lieberman è per il perdono del "caporale della discordia"

Elor Azaria aveva ucciso un attentatore palestinese che era già stato neutralizzato

TEL AVIV - Il ministro della difesa israeliano Avigdor Lieberman ha chiesto oggi al Capo dello Stato Reuven Rivlin di concedere il perdono presidenziale ad Elor Azaria, il "caporale della discordia" condannato a gennaio a 18 mesi di carcere per aver colpito a morte (nel marzo 2016) un assalitore palestinese già ferito a terra.

«Azaria ha pagato un alto prezzo personale», ha scritto Lieberman in una lettera a Rivlin. La vicenda, ha aggiunto, ha lacerato la società israeliana e dunque un atto di perdono servirebbe a ricucire le ferite.

Osservatori fanno notare che chiedendo adesso il perdono per Azaria (che sconta la pena in un carcere militare) Lieberman ha preso le distanze dal capo di Stato maggiore gen. Gady Eisenkot. Questi a settembre ha ridotto la sua pena a 14 mesi di reclusione. Secondo l'emittente, il gen. Eisenkot ritiene ancora che debba scontarli fino in fondo.

Rivlin ha intanto reso noto che esaminerà la questione al ritorno da una visita in Spagna che si appresta a compiere.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
perdono
lieberman
azaria
caporale
capo
discordia
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 01:19:43 | 91.208.130.87