Keystone / AP
URUGUAY
12.10.2017 - 06:000

Michelle, 34 anni, è la prima senatrice trans

Martedì è avvenuto il suo insediamento. Promette di lottare per i diritti delle persone transessuali, e sembra avere le idee molto chiare

MONTEVIDEO - Martedì il Senato uruguaiano ha accolto il suo primo esponente transgender. Si tratta di Michelle Suarez, avvocatessa di 34 anni eletta nelle file del Partito comunista. 

Suarez ha dichiarato che vuole usare la sua posizione per espandere e proteggere i diritti delle persone transessuali, e il primo provvedimento che intende portare in Parlamento dovrebbe far sì che chi intende cambiare legalmente identità lo possa fare senza dover ricorrere all'avallo di un giudice. «L'Uruguay si è evoluto, ma è ancora un Paese discriminatorio» ha dichiarato all'agenzia stampa Associated Press.

Tra gli altri progetti che stanno a cuore a Suarez ce n'è uno che prevede che l'1% dei posti di lavoro governativi sia assegnato a transessuali. Inoltre la 34enne spinge affinché le persone transessuali che sono state perseguitate negli anni della dittatura militare che ha retto l'Uruguay dal 1973 al 1985 ricevano una pensione.

Negli anni della sua militanza di attivista Lgbt Suarez è stata tra i fautori della legge che ha portato, nel 2013, alla legalizzazione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso. La 34enne è stata inoltre la prima trans di sempre a laurearsi nel Paese sudamericano. All'Ap ha dichiarato di essersi accorta di essere una donna imprigionata nel corpo di un uomo quando aveva 15 anni, e di aver avuto problemi con insegnanti e compagni di scuola, ma mai con la famiglia.

Tags
suarez
persone transessuali
michelle
trans
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-12-16 13:59:52 | 91.208.130.87