Keystone
GIAPPONE
20.03.2017 - 13:130

Sconti sul funerale per gli anziani che restituiscono la patente

La proposta ha l'obiettivo di limitare gli incidenti causati dai conducenti dai 75 anni in su

TOKYO - Gli incidenti stradali causati dagli anziani al volante sono sempre più frequenti in Giappone. Una società che gestisce 89 pompe funebri nella prefettura di Aichi, la Heiankaku, ha avviato una campagna promozionale insieme al comune concedendo il 15% di sconto sul proprio funerale a chi restituisce la patente.

Secondo l'ufficio della prefettura locale, nel 2016 il 13,2% degli incidenti sono stati causati da autisti di 75 anni o più di età, quasi il doppio in 10 anni, talvolta perché si è confuso il pedale del freno con quello dell'acceleratore, o l'inserimento casuale della retromarcia.

Il numero delle patenti riconsegnate non raggiunge il 3%, - il 32esimo posto tra le 47 prefetture del Paese - a differenza di Osaka, dove oltre alla detrazione dei costi del proprio funerale da parte delle agenzie di pompe funebri, gli anziani usufruiscono di sconti in determinate attività commerciali.

Il Giappone, oltre ad essere uno dei paesi con uno dei tassi di longevità più elevati al mondo, è la nazione con il più alto numero di persone anziane in rapporto alla popolazione. Secondo i dati dell'ultimo censimento un cittadino su 4 supera i 65 anni di età.

Commenti
 
Tags
anziani
funerale
giappone
sconti
patente
incidenti
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 19:49:33 | 91.208.130.87